Skip NavigationMenu

SOCIAL MEDIA POLICY

Scheda informativa Social Media Policy

SOCIAL MEDIA POLICY – SCHEDA INFORMATIVA

In questa pagina sono descritte le modalità di gestione dei canali social media di Lombardia Notizie, Agenzia Stampa della Giunta regionale lombarda.
I canali istituzionali sono gestiti da Lombardia Notizie e dalla Direzione Comunicazione della Regione Lombardia.

Contenuti

I canali social media sono costantemente aggiornati tramite la pubblicazione di contenuti testuali, fotografie, infografiche, video e altri materiali multimediali di proprietà di Lombardia Notizie e/o sotto licenza Creative Commons CC BYND 3.0 possono quindi essere riprodotti liberamente  e devono sempre essere attribuiti all’autore.

Moderazione

I canali social media vengono moderati dal lunedì alla domenica. Lombardia Notizie invita a una conversazione educata, pertinente e rispettosa. L’Agenzia Stampa non risponde ai commenti fuori luogo o che riguardano dichiarazioni di soggetti politici o loro scelte e si riserva di rimuovere commenti ritenuti illeciti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui e che ledano la dignità delle persone e il decoro delle Istituzioni, i diritti delle minoranze e dei minori, i principi di libertà e uguaglianza.

Vengono inoltre eliminati:

• informazioni che possono tendere a compromettere la sicurezza o la sicurezza dei sistemi pubblici
• contenuti che violino l’interesse di una proprietà legale o di terzi
• commenti o post che presentino dati sensibili in violazione della Legge sulla privacy
• contenuti di natura pubblicitaria e più in generale che utilizzino i messaggi a scopo commerciale (promozione, sponsorizzazione e vendita di prodotti);

Vengono scoraggiati e comunque soggetti a moderazione commenti e contenuti dei seguenti generi:

• commenti non pertinenti a quel particolare argomento pubblicato (off topic);
• commenti e i post scritti per disturbare la discussione o offendere chi gestisce e modera i canali social;
• spam;
• interventi inseriti ripetutamente

Le richieste di informazione e le segnalazioni degli utenti che provengono attraverso commenti pubblici o messaggi privati vengono valutate e, se opportuno e possibile, gestite direttamente. Non ricevono risposta i commenti pubblici o i messaggi privati che violano i principi e le regole espresse in questa social media policy.

Lombardia Notizie si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi contenuto che venga ritenuto in violazione di questa social media policy o di qualsiasi legge applicabile.

Per chi dovesse violare queste condizioni o quelle contenute nelle policy degli strumenti adottati Regione Lombardia si riserva il diritto di usare il ban o il blocco per impedire ulteriori interventi e di segnalare l’utente ai responsabili della piattaforma ed eventualmente alle forze dell’ordine preposte.