contrastare truffe agli anziani

Da domenica 5 aprile e sino a ottobre, sulle maggiori tv lombarde andranno in onda degli spot finalizzati a prevenire i furti in casa ai danni degli anziani che avvengono anche in tep di emergenza coronavirus.

Parte di un piano regionale

“L’iniziativa – fa sapere l’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, rientra in un piano più ampio che include anche i 600.000 euro messi a disposizione da Regione Lombardia, destinati ai Comuni, le Unioni di Comuni e le Comunità montane, per cofinanziare iniziative utili a prevenire e contrastare le truffe agli anziani”.

Moltiplicazione delle truffe

“In questo periodo particolare – sottolinea l’assessore lombardo – le truffe agli anziani di stanno moltiplicando. Sono numerosi gli episodi di cronaca che leggiamo”.

Numerose segnalazioni all’Assessorato

“Così come sono numerose – rimarca l’assessore De Corato – le segnalazioni al mio Assessorato”.

Emergenza coronavirus

“Con la scusa del tampone, in emergenza coronavirus, i delinquenti – prosegue l’assessore – tentano di entrare in casa di anziani per portare a termine truffe contro le quali metteremo in guardia gli anziani con i nostri spot sulle tv”.

Contrasto degli episodi

“Le iniziative messe in campo – conclude De Corato – servono proprio a contrastare questi episodi. E invitano a denunciare immediatamente qualsiasi situazione sospetta”.

mac