Fotografia, Galli: 180.000 euro per valorizzare museo a Cinisello Balsamo

museo Cinisello
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Ammonta a 180.000 euro il contributo di Regione Lombardia alla Fondazione Museo Fotografia Contemporanea, che ha sede a Cinisello Balsamo (Milano). È finalizzato alla valorizzazione, manutenzione, conservazione e studio del materiale fotografico e librario ‘Lanfranco Colombo‘, ‘Federico Patellani‘ e ‘Klaus Zaugg‘. Lo prevede una delibera approvata dalla Giunta regionale e proposta dell’assessore all’Autonomia e Cultura, Stefano Bruno Galli.

Assessore Galli: struttura unica nella sua particolarità

“Crediamo molto in questa importante struttura museale – ha dichiarato l’assessore Galli – tant’è che per la sua  particolarità è unica in Italia. I fondi stanziati da Regione Lombardia abbracciano il quadriennio 2022 – 2025 (45.000 euro l’anno). Il Mufoco ha riaperto lo scorso 22 ottobre e prossimamente ospiterà iniziative di grande valore. Tutto ciò  grazie alle comprovate capacità del nuovo presidente, Davide Rondoni. È un luogo ricco di arte e di cultura e anche per questo merita tutte le nostre attenzioni”.

Museo di Cinisello dedicato a fotografia contemporanea

Il Museo di Fotografia Contemporanea opera dal 2004, anno della sua inaugurazione, nella sede di Villa Ghirlanda, a Cinisello Balsamo. Unico museo pubblico in Italia dedicato alla fotografia contemporanea, è una struttura attiva nel campo della conservazione, catalogazione, studio e divulgazione della fotografia. Particolare attenzione dedica alle profonde trasformazioni tecnologiche in atto e al rapporto fra la fotografia e le altre discipline espressive.

Oltre 2 milioni le opere fotografiche al museo

Il patrimonio fotografico del Museo comprende oltre 2 milioni di opere fotografiche, tra stampe in bianco e nero e a colori, diapositive, negativi, video, installazioni. Il Museo, in particolare,  custodisce la più grande biblioteca specialistica in fotografia esistente in Italia e una delle maggiori in Europa. Conta, infatti, 20.000 volumi e riviste, provenienti da acquisti, scambi con altre istituzioni e da numerose donazioni di privati. La Fondazione Museo Fotografia Contemporanea è composta dagli enti fondatori Comune di Cinisello Balsamo e Città metropolitana di Milano. Regione Lombardia e Ministero della Cultura sostengono invece l’istituzione.

Lanfranco Colombo

Il ‘Lanfranco Colombo’ è costituito da un fondo librario specialistico suddiviso nella sezione monografie con 7.504 titoli di pubblicazioni sulla fotografia edite nel XX secolo. Nella sezione periodici ci sono invece 143 testate e un fondo fotografico comprendente 37.254 unità.

Federico Patellani e Klaus Zaugg

Il ‘Federico Patellani’, invece, è composto da circa 597.020 unità (con prevalenza di negativi e diapositive). A queste si aggiungono anche  14.750 stampe in bianco e nero, 175 album provini. Il fondo ‘Klaus Zaugg’, infine, è composto da circa 65.000 unità.

Ottimizzato per il web da:
emanuele vertemati

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

musica lirica residenze anziani
La grande musica lirica nelle RSA delle province di Milano e Como. Le residenze per anziani diventano teatro dell’opera ‘Turandot’ di Giacomo Puccini. L’evento rientra nel progetto ‘Opera ...
cultura progetti Lombardia
Regione Lombardia finanzia 340 progetti culturali in tutto il territorio attraverso uno stanziamento di oltre 6 milioni di euro, con l’obiettivo di s ...
Triennale museo scienza
Regione Lombardia stanzia risorse per valorizzare la ‘Fondazione La Triennale di Milano’ e la ‘Fondazione Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano’. Il finanz ...
scuole musica censimento
Regione avvia un censimento delle Scuole di Musica operanti in Lombardia con l’obiettivo di attuare un piano per sostenere il settore. Lo prevede una delibera della Giunta ...
parchi giardini storici lombardia
Un progetto per catalogare gli oltre 1.500 parchi e giardini storici della Lombardia. Lo prevede una delibera approvata dalla Giunta regionale, su proposta dell'assessore alla Cultura,
Al via al Meet Digital Culture Center di Milano la quinta edizione del meeting europeo 'The New Atlas of Digital Art'. La convention, in programma oggi e domani, è dedicata interamente all’arte ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima