Recovery Fund. Rolfi: in agricoltura sia occasione per piano innovazione

recovery fund agricoltura
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Assessore: coinvolgere Regioni per definire progetti

Priorità a banda larga, risorse idriche, filiera legno e bioenergie

“I fondi del Recovery Fund dovranno essere per l’agricoltura lombarda e italiana lo strumento per un grande piano dedicato all’innovazione. Le Regioni dovranno essere protagoniste nell’indicare progetti area per area. Per questo ho chiesto al ministro, nel breve periodo, un passaggio in Commissione agricoltura della conferenza Stato-Regioni di un primo documento  proposto dal Ministero”. Lo ha detto l’assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi, che, nel pomeriggio di martedì 6 ottobre, ha partecipato a un incontro con il ministro Bellanova sul tema del Recovery Fund in agricoltura.

Innovazione è sostenibilità ambientale ed economica

recovery fund agricoltura

“Innovazione – ha continuato – significa sostenibilità ambientale ed economica. Serve innanzitutto ammodernare gli impianti di irrigazione per razionalizzare l’uso dell’acqua anche a livello aziendale e diminuire i costi per gli agricoltori. Dobbiamo poi intervenire a livello infrastrutturale sul tema della banda larga nelle aree rurali. È inutili avere strumenti moderni quando non arriva rete sugli smartphone nei campi”. “Dobbiamo portare innovazione – ha aggiunto – anche nella trasformazione agroalimentare. Penso, per esempio, a un polverizzatore del latte, che da un lato consenta di garantire redditività agli allevatori assorbendo parte della produzione lattiera e, dall’altro, permetta di penetrare segmenti di mercato. Che, al momento, sono in mano ai competitor stranieri, come il settore baby food, pasticceria o cosmesi”.

‘Piano legno Italia’

recovery fund agricoltura

“La Lombardia – ha spiegato – proporrà anche un ‘Piano legno Italia’ per la filiera bosco-legno, dedicato alla cura e alla manutenzione dei boschi, alla trasformazione del legno italiano e all’industrializzazione del legno pregiato nel campo della bioedilizia, puntando anche su energia pulita. Serve dare valore economico alle nostre foreste anche per una cura più approfondita di queste zone e la prevenzione del dissesto idrogeologico”.

Potenziare il settore fitosanitario

recovery fund agricoltura

“Un capitolo – ha detto – dovrà essere dedicato poi al potenziamento delle risorse umane per il settore fitosanitario, sia nel numero dei tecnici che nella formazione. È necessario – ha concluso l’assessore Rolfi – affrontare in maniera più efficace le tematiche sanitarie legate alle fitopatie agli attacchi degli insetti alieni“.

gus

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

grana padano portabandiera lombardia
Assessore Agricoltura: fare sistema contro scelte ideologiche europee, accelerare su bandi Pnrr "Il Grana Padano si conferma portabandiera della Lombardia e dell'Italia intera nel mondo. N ...
coronavirus casi Lombardia
Ti interessa l'aggiornamento quotidiano della vaccinazioni? Clicca
giornata europea parchi 2022
Assessore Sistemi verdi: obiettivo tutelare il 30% del territorio Bergamo e Mantova ampliano, a Brescia serve uno scatto "Un quarto del territorio lombardo, alla Giornata europea ...
vaccinazione-covid-lombardia
Vaccinazioni anti-Covid, i dati di lunedì 23 maggio. Somministrate 24.016.354 dosi
parchi regionali ampliamento
A Bergamo e Mantova aree si allargano, su realtà nuove ci pensi territorio I parchi regionali in Lombardia sono in fase di ampliamento. L'assessore regionale all'
ampliamento parco colli bergamo
Assessore Sistemi verdi: verso maggiore tutela del territorio Approvata delibera in Giunta, ora passaggio in Consiglio La
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima