Ok ad accordo Regione-Provincia Mantova su impianti a biomassa

accordo impianto biomassa
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

La Giunta regionale della Lombardia ha approvato, su proposta dell’assessore all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo, lo schema di accordo finalizzato a incentivare la sostituzione degli impianti a biomassa che non dispongono del certificato ambientale, con impianti certificati con almeno 4 stelle. La manovra ha l’obiettivo di ridurre le emissioni inquinanti derivanti dalla combustione di biomasse legnose.

Cattaneo: prosegue impegno regione per qualità aria

“Prosegue – afferma l’assessore Cattaneo – l’impegno di Regione Lombardia volto a migliorare la qualità dell’aria. Iniziamo da Mantova: i cittadini potranno aderire a un bando per la sostituzione degli impianti termici alimentati a biomassa con impianti di nuova generazione (con potenza termica inferiore o uguale a 35 kW). Ovvero con una classe emissiva uguale o superiore alle 4 stelle; e l’incentivo potrà aggiungersi a quello nazionale previsto dal Conto termico”.

Ricadute negative dei vecchi generatori a biomassa

“Come in più occasioni abbiamo spiegato – prosegue Cattaneo – l’utilizzo di generatori a biomassa di vecchia concezione ha ricadute negative per la qualità dell’aria. Infatti, secondo i dati INEMAR 2017 il Pm10 prodotto dagli impianti di riscaldamento deriva per il 53,9% dalle stufe e cucine tradizionali e per il 38,7% dai camini, aperti o con inserti. A questo si aggiunge il rischio di incendio della canna fumaria, dovuto alla cattiva combustione e alla scarsa manutenzione”.

Test per estensione regionale

“Questo bando – conclude l’assessore – potrà anche rappresentare un test per una eventuale successiva estensione a tutta la regione del medesimo incentivo. Ciò nel caso in cui i cittadini dimostrino di apprezzare questa iniziativa. Che va nella direzione di favorire comportamenti virtuosi liberamente scelti”.

Investimento economico

Lo stanziamento complessivo della misura di incentivazione sarà di 258.886,01, di cui 72.448,46 euro in capo a Regione Lombardia e 186.437,55 euro in capo alla Provincia di Mantova. Questa manovra integra l’Accordo Quadro di Sviluppo Territoriale stipulato nel 2004 con la Provincia di Mantova FO.R.AGRI – Fonti rinnovabili in agricoltura. Previsioni di spesa iniziali con più modifiche per la necessità di far fronte alle difficoltà emerse in sede operativa. Si è ritenuto opportuno utilizzare l’economia complessiva di 258.886 euro per la realizzazione, da parte della Provincia di Mantova di questo bando.

fsb

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

aria stop misure
In considerazione delle medie provinciali di PM10 registrate nella giornata di giovedì 22 febbraio  delle previsioni meteorologiche favorevoli alla dispersione previste per i prossimi giorni, da ...
qualità aria misure
In conseguenza ai valori di PM10 registrati nella giornata di ieri - domenica 18 febbraio - e delle previsioni meteorologiche per i prossimi giorni, da domani, 20 febbraio 2024, si attivano le misu ...
prodotti locali
"Il primo atto di tutela ambientale è il consumo di prodotti locali. Questo consente di abbattere le emissioni che derivano dai trasporti, di ridurre il consumo energetico, imballaggi e trattament ...
Aria Milano
Qualità dell'aria a Milano, Palazzo Lombardia risponde al Comune. "La Regione Lombardia ha già un tavolo istituzionale a cui partecipano i Comuni per ...
grandate discarica abusiva
Sequestrata una discarica abusiva a Grandate. Il Comando Provinciale di Como della Guardia di finanza ha individuato e sequestrato un'area di circa 17.000 metri quadri sottoposta a ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima