Alta velocità

Assessore Terzi: opera strategica per asso ferroviario del Nord Italia

L’assessore  alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile,  della Regione Lombardia Claudia Maria Terzi, ha partecipato alla cerimonia di avvio ufficiale dei lavori per la realizzazione della linea Alta velocità – Alta capacità  Brescia Est-Verona.

Alta velocitàAlta velocità: rete da adeguare per le diverse tipologie di servizio

“L’Alta Velocità – Alta Capacità tra Brescia e Verona – ha detto l’assessore Terzi – è elemento di competitività per i nostri territori. La linea è strategica non solo per la Lombardia, ma per l’intero asse ferroviario che attraversa il Nord Italia. Regione ha fatto la sua parte, insieme agli altri attori coinvolti, nel corso degli anni. Tra questi Tavoli tecnici di confronto e un articolato lavoro per affrontare i temi connessi all’inserimento dell’infrastruttura nel tessuto territoriale.  Penso anche ma non solo  – ha aggiunto l’assessore regionale – alla risoluzione delle interferenze con la viabilità locale. Abbiamo lavorato  – ha proseguito Claudia Maria Terzi – per garantire  una convivenza tra le diverse tipologie di servizio ferroviario. Dall’Alta Velocità ai treni a lunga percorrenza ai treni regionali, non abbiamo trascurato nessuno. La sfida che attende lo Stato, in generale, è quella di efficientare le infrastrutture  affinché i vari servizi su ferro possano funzionare in maniera adeguata”.

dvd