Lombardia. Ecco assessori e deleghe della Giunta del presidente Fontana

9 Gennaio 2021
Damiano Bolognini Cobianchi
assessori e deleghe
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Tre nuovi assessori e un sottosegretario

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha reso noti i nomi degli assessori e le deleghe della ‘nuova’ Giunta. Con Decreto 677 sono state attribuite le deleghe agli assessori.

I nuovi assessori e le deleghe

Di seguito le biografie dei nuovi componenti della Giunta della Regione Lombardia presieduta dal presidente Attilio Fontana.

Letizia Moratti

Letizia Moratti, vicepresidente della Regione Lombardia e assessore al Welfare

Nata a Milano il 26 novembre 1949, laureata in Scienze Politiche all’Università degli Studi di Milano, Letizia Maria Brichetto Arnaboldi, vedova di Gian Marco Moratti, è stata la prima donna a ricoprire il ruolo di presidente della Rai (1994-1996) e ad assumere la carica di sindaco di Milano (2006-2011). Già Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca dal 2001 al 2006, come commissario delegato del Presidente del Consiglio dei Ministri ha svolto un’azione determinante per l’assegnazione al capoluogo lombardo di Expo 2015. Fino all’ottobre 2020 è stata presidente di UBI Banca.

Guido Guidesi

Guido Guidesi, assessore allo Sviluppo economico

Nato a Codogno il 6 gennaio 1979, diplomato all’istituto tecnico commerciale Romagnosi di Piacenza, ha lavorato come fiscalista in Confartigianato e come bancario. Dopo un’esperienza di quasi tre anni in Regione Lombardia (luglio 2010-aprile 2013), prima all’assessorato alle Attività produttive e poi a quello all’Agricoltura, è stato eletto alla Camera dei Deputati nel giugno del 2013. Membro della X Commissione e responsabile del Dipartimento per le Attività produttive, dal giugno 2018 al settembre 2019 ha ricoperto il ruolo di Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri.

Alessandra Locatelli

Alessandra Locatelli, assessore a Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità

Nata a Como il 24 settembre 1976, laureata in Sociologia, Alessandra Locatelli è educatrice specializzata nella cura delle persone affette da disabilità psichica. Già responsabile della Comunità Alloggio di Anfass Como per disabili con insufficienza mentale grave, è stata volontaria in Africa. Eletta nel 2017 nel Consiglio comunale di Como, è stata vicesindaco e assessore nella cittadina lariana. Parlamentare dal marzo 2018, membro alla Camera della XII Commissione (Affari sociali), dal luglio 2019 al settembre 2019 è stata Ministro per le Disabilità e per la famiglia.

Il nuovo sottosegretario

Marco Alparone, sottosegretario alla Presidenza della Regione Lombardia

Nato a Catania il 12 dicembre 1967, laureato in Farmacia a Milano, ha prestato servizio militare per due anni come Ufficiale del Corpo Sanitario dell’Esercito Italiano. Di professione farmacista, consigliere dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Milano e Lodi, nel 1999 è stato eletto nel Consiglio comunale di Paderno Dugnano (Mi). Rieletto nel 2004, ha ricoperto la carica di vicepresidente del Consiglio comunale, città di cui è stato eletto sindaco nel 2009 e nel 2014. Nel consiglio della Città Metropolitana di Milano dal settembre 2014 al 2016, nel 2018 è stato eletto consigliere della Regione Lombardia.

La nuova Giunta regionale, in dettaglio le deleghe assegnate

Vicepresidente e Welfare

Letizia Brichetto Arnaboldi Moratti: vicepresidente e assessore con delega al Welfare.  Fanno parte della delega: Servizio sanitario regionale, Programmazione sanitaria, Servizi socio-sanitari, Prevenzione sanitaria, Ricerca biomedica, Associazionismo. Ed inoltre: Volontariato terzo settore di ambito socio-sanitario, Veterinaria, Dipendenze e ludopatia.

Gli altri assessori e le rispettive deleghe

Stefano Bruno Galli: Autonomia e Cultura. Le deleghe comprendono: Intesa col Governo su autonomia ex articolo 116 terzo comma Costituzione, Riforme istituzionali, Patrimonio culturale, Servizi e attività culturali.

Fabio Rolfi: Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi. Comprese nelle attribuzioni: Agricoltura, Agroalimentare, Sistema industriale della trasformazione agroalimentare e tutela delle produzioni tipiche. Ed inoltre:  Consorzi irrigui e di bonifica, Risorse forestali e florovivaistiche, Parchi e aree protette, Caccia e pesca.

Raffaele Cattaneo: Ambiente e Clima. Le deleghe includono: Bonifiche, cave e miniere, Rifiuti, Tutela della biodiversità, Mitigazione dei cambiamenti climatici, Emissioni in atmosfera, Risanamento delle aree inquinate, Eusalp.

Davide Carlo Caparini: Bilancio e Finanza.  Le competenze comprendono: Bilancio e fiscalità, Risorse finanziarie per la crescita, Coordinamento fondi europei, Rapporti con la Conferenza Stato-Regioni, Unificata e con la Ue. Sono incluse: Enti strumentali e società partecipate.

Alessandro Mattinzoli: Casa e Housing sociale (Casa, Housing sociale).

Massimo Sertori: Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni. Le deleghe comprendono, quindi, in particolare: Enti locali, Programmazione negoziata, Sviluppo delle aree montane, Gestioni associate e comunità montane, Risorse energetiche. Sono inoltre incluse: Rapporti con la Confederazione elvetica, Rapporti con le Province autonome e Fondo Comuni confinanti, Rete sentieristica e rifugi alpini. Nonchè l’Attuazione del Programma.

Claudia Maria Terzi: Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile. Nelle deleghe sono incluse anche: Infrastrutture e opere pubbliche, Mobilità, Trasporto pubblico locale, Porti e aeroporti, Banda ultra larga.

Melania De Nichilo Rizzoli: Formazione e Lavoro. Comprese inoltre le tematiche:  Formazione, Lavoro, Occupazione e crisi aziendali, Strumenti formativi per l’inserimento lavorativo.

Alessandra Locatelli, neo assessore: Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità. Nelle deleghe anche: Politiche per la famiglia, Genitorialità, Fattore famiglia, Promozione della natalità, Pari opportunità, Welfare aziendale. Sono incluse inoltre: Tutela dei minori e contrasto al cyberbullismo, Conciliazione vita-lavoro, Politiche di inclusione, Fragilità sociale. Compreso anche Associazionismo, Volontariato e terzo settore ambito sociale, Filiera 0-6 anni.

Stefano Bolognini: Sviluppo della città metropolitana, Giovani e Comunicazione. Nelle deleghe sono comprese tra l’altro: Sviluppo Area Metropolitana, Sviluppo ‘Area Mind’, Demanio regionale e valorizzazione delle aree regionali dismesse. Ed ancora:  Comunicazione, Accordi di Programma nell’area metropolitana, Giovani.

Fabrizio Sala: Istruzione, Università, Ricerca, Innovazione e Semplificazione. Le deleghe includono anche: Ricerca, Innovazione, Istruzione, Università, semplificazione, Processi di digitalizzazione e sistema informativo dell’Ente.

Riccardo De Corato: Sicurezza.  La delega comprende anche le seguenti materie: Sicurezza, Immigrazione, Polizia locale.

Guido Guidesi, neo assessore: Sviluppo economico. Incluse nella delega quindi anche: Industria, imprese e artigianato; Commercio, terziario e fiere; Export; Internazionalizzazione delle imprese.

Pietro Foroni: Territorio e Protezione civile. Nelle deleghe sono comprese inoltre: Urbanistica, Paesaggio, Difesa del suolo e assetto idrogeologico, Servizio idrico integrato, Programmazione integrata del territorio, Protezione civile.

Lara Magoni: Turismo, Marketing territoriale e Moda. Le deleghe comprendono quindi le seguenti materie: Turismo, Marketing territoriale, Moda e design.

Sottosegretari

Sono stati nominati sottosegretari alla Presidenza Antonio Rossi, Fabrizio Turba, Alan Rizzi e il nuovo entrato Marco Alparone.

dbc/gus/ram

[pdf-embedder url=”https://www.lombardianotizie.online/wp-content/uploads/2021/01/decreto-677-GIUNTA.pdf” title=”assessori e deleghe”]

[pdf-embedder url=”https://www.lombardianotizie.online/wp-content/uploads/2021/01/allegato-Decreto-677-GIUNTA.pdf” title=”assessori e deleghe”]

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Lombardia produzione industriale
"Il sistema lombardo si conferma più forte del contesto negativo internazionale. Le nostre imprese si stanno dimostrando ancora una volta capaci di resistere alle criticità detta ...
enjoysport erba
Terza tappa a Erba (CO) per EnjoySport - Lo Sport in Lombardia, una serie di incontri organizzati dal sottosegretario alla presidenza con delega a Sport e Giovani
lombardia svizzera collaborazione
Il dialogo bilaterale e la collaborazione tra Lombardia e Svizzera hanno vissuto, mercoledì 21 febbraio a Palazzo Lombardia, un nuovo appuntamento con la presenza del presidente < ...
personale sanitario
Il 20 febbraio si celebra la Giornata nazionale del personale sanitario e sociosanitario, del personale socioassistenziale e del
strade provinciali Lombardia manutenzione
Regione Lombardia stanzia 50,1 milioni di euro per finanziare la manutenzione straordinaria delle strade provinciali. Lo stabilisce una delibera della Giunta

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima