Prima del prossimo autunno nuovo bando per sostituzione veicoli inquinanti

cambio veicoli inquinanti
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

L’annuncio dell’assessore Cattaneo: prelazione per quelli esclusi da ultimi finanziamenti

Buone notizie per chi desidera effettuare un cambio di veicoli inquinanti. L’assessore all’Ambiente e Clima della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, risponendo in Aula consiliare a un’interpellanza in cui si chiedeva come si intendesse procedere per sostenere economicamente i cittadini che, a seguito dell’esaurimento delle risorse del bando ‘Rinnova veicoli’ non hanno potuto beneficiare degli incentivi regionali in ragione dell’esaurimento delle relative risorse ha anche annunciato l’avvio di un nuovo bando per il cambio dei veicoli inquinanti

Bandi hanno risorse limitate e regime temporaneo

Cattaneo ha chiarito che per loro natura i bandi sono caratterizzati, oltre che da risorse limitate e all’individuazione di una platea di beneficiari, anche da un regime di temporaneità che riguarda sia l’amministrazione, per il rispetto dei termini procedimentali, sia i beneficiari stessi. I quali hanno dei termini entro i quali esprimere il proprio interesse a partecipare o a compiere gli interventi oggetto che sono del bando.

Nuovo bando ‘prima della prossima stagione termica’

L’assessore ha quindi spiegato che la Regione Lombardia intende aprire un nuovo bando per la sostituzione dei veicoli inquinanti prima della prossima stagione termica.

Risorse da individuare

“Le risorse necessarie per finanziare il nuovo bando per il cambio dei veicoli inquinanti – ha continuato – saranno individuate anche attraverso quelle messe a disposizione dal Governo alle Regioni del Bacino padano per il risanamento della qualità dell’aria”.

‘Prelazione’ per chi non ha potuto accedere ai contributi

“In particolare, in occasione del prossimo bando – ha concluso Cattaneo – vorremmo determinare nuove modalità. Immagino cioè una sorta di ‘prelazione’ per tutti i cittadini che si sono registrati sulla piattaforma Bandi online della regione Lombardia in occasione del decreto ‘Rinnova veicoli 2021’ senza poter accedere alla prenotazione della richiesta di contributo per esaurimento delle risorse. Parliamo infatti di 5.900 prenotazioni che non hanno trovato risposta per esaurimento delle risorse disponibili”.

ama

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Idrogeno H2ma
La Regione fa un altro passo avanti propedeutico alla diffusione dell'idrogeno verde. Con una delibera approvata dalla Giunta, ...
giorni della merla
Tradizione rispettata per quanto riguard i 'Giorni della merla del 2023'. La mattinata del 30 gennaio, infatti, ha fat ...
Varese Lago
Definiti i prossimi step per il risanamento del Lago di Varese. Tra questi: ulteriore tutela delle aree protett ...
idrogeno lombardia
Favorire la produzione di idrogeno rinnovabile nelle aree industriali dismesse della Lombardia. E' questo l'obiettiv ...
qualità aria Lombardia 2022
Qualità dell'aria in Lombardia: nel 2022 i livelli di biossidi di azoto (NO2) risultano tra i più bassi di sempre. Inoltre, per il Pm10 per il settimo anno dal 2014 (con le eccezioni del 2015 e d ...
L'assessore regionale all'Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo, ha preso ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima