Alimentazione, Rolfi: no a carne sintetica in mense pubbliche scolastiche

carne sintetica mense scuole
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Assessore: tutelare dieta mediterranea, educazione alimentare e filiere agroalimentari

“Il business del cibo e della carne sintetica non deve entrare nelle scuole e nelle mense pubbliche. Dobbiamo tutelare la cultura alimentare e la salute delle future generazioni, preservando il nostro modello agroalimentare. Per questo le istituzioni devono dare il buon esempio”. Lo ha detto l’assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi, in merito al dibattito in corso al Forum internazionale dell’agricoltura e dell’alimentazione di Roma. Dove si parla anche della promozione e dell’introduzione in scuole e mense del cibo e della carne sintetica.

Difendiamo la dieta mediterranea, elisir di lunga vita

“Dobbiamo tutelare – ha aggiunto l’assessore di Regione Lombardia – la dieta mediterranea, elisir di lunga vita e patrimonio mondiale dell’umanità Unesco. E quindi le filiere agroalimentari che rappresentano il made in Italy nel mondo. All’estero ci copiano infatti il cibo perché è il modello di qualità e sicurezza alimentare. E noi dobbiamo quindi fare di tutto per valorizzarlo. Partendo quindi dalla diffusione nelle giovani generazioni”.

Campagna di disinformazione contro agricoltura e zootecnia

“Per promuovere il cibo sintetico – ha concluso l’assessore Rolfi – si sta infatti montando una campagna di disinformazione contro l’agricoltura e la zootecnia italiane. Dietro questa operazione ci sono interessi economici giganteschi. La forza dell’Italia è infatti la distintività e la territorialità dei prodotti agricoli. La dieta unica sarebbe un danno per il nostro futuro”.

gus

Quanto ti è piaciuto questo articolo?
5/5

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

programma sviluppo rurale filiera corta
Sostenibilità e promozione prodotti locali per vincere su mercati Regione Lombardia ha stanziato, nell'ambito del < ...
protocollo riso
Migliorare i sistemi di gestione e di distribuzione delle risorse idriche e adeguare le strategie di adattamento ai cambiamenti climatici. Oltre a diminuire gli inquinanti nelle acque e ridurre le ...
cooperative agroalimentari lombardia
Assessore Agricoltura: affrontare sfida sostenibilità con l'innovazione Sono 395 le cooperative agroalimentari attive in Lombardia, con un fatturato totale da 4,2 miliardi di euro. Le tre ...
aviaria ristori aziende
Serve provvedimento a burocrazia zero Occorre anche norma europea per introdurre vaccino La conferenza Stato-Regioni ha raggiunto un' ...
lombardia-agriregions
Incontro al meeting Agriregions di Bruxelles tra le 17 principali regioni agricole europee L'assessore regionale all'
Lombardia imprese agricole
Ripetere sblocco misura 21 Psr per aiuto a imprese agricole della Lombardia "La priorità adesso è il pronto soccorso alle imprese agricole,
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima