cermenate eliminazione barriere architettoniche

Assessore Locatelli: sottoscrizione intesa passo avanti per l’inclusione

Sottoscritta a Cermenate (Como) la convenzione tra il Comune e l’associazione Peba onlus per la redazione del piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche. Presente Alessandra Locatelli, assessore di Regione Lombardia a Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità.

Passo avanti per un Comune sempre più inclusivo

cermenate eliminazione barriere architettoniche

“Grazie all’Amministrazione comunale e all’associazione Peba – ha dichiarato l’assessore – si avvia l’importante processo di adozione di misure preziose che renderanno questo Comune più inclusivo”. “Il superamento delle barriere architettoniche – ha ricordato l’assessore – è al centro delle politiche di Regione Lombardia, che proprio nelle scorse settimane ha approvato le linee guida per la redazione dei Piani per l’accessibilità, l’inclusione e il benessere ambientale. L’obiettivo è agevolare la redazione dei Piani e aumentare significativamente il numero dei Comuni che li adottano, in un’ottica di accessibilità e di inclusione sociale”. “Le linee guida – ha rimarcato – sono uno strumento indispensabile per i Comuni nell’elaborazione di un piano che si integri con le politiche già attive sul territorio e che sia condiviso dalle associazioni e dalla cittadinanza”.

Amministrazione sensibile su inclusione e accessibilità universale

“Sono molto soddisfatta – ha concluso l’assessore Alessandra Locatelli – del lavoro svolto dal sindaco Pizzuto e dall’Amministrazione di Cermenate sul fronte dell’eliminazione delle barriere architettoniche. Una realtà che è tra le più sensibili al tema dell’inclusione e dell’accessibilità universale così come descritta dalla Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità”.

gus

Clicca su una stella per valutare l'articolo!

Punteggio medio 0 / 5. Voti: 0