Cambiamenti climatici, la Lombardia a Madrid per COP25

cop25
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Regione Lombardia sarà protagonista, dal 6 dicembre, alla Conferenza delle Parti della Convenzione delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici (COP25) a Madrid. La delegazione, guidata dall'assessore all'Ambiente e Clima Raffaele Cattaneo. Missione pro ambiente anche il 10 e 11 dicembre

Cattaneo: Regioni protagoniste di iniziative virtuose

Regione Lombardia sarà protagonista, dal 6 dicembre, alla Conferenza delle Parti della Convenzione delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici (COP25) a Madrid.

La delegazione, guidata dall’assessore all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo, e composta anche dal direttore generale della Fondazione Lombardia per l’Ambiente, Fabrizio Piccarolo, e da alcuni funzionari dell’Assessorato all’Ambiente e Clima di Regione Lombardia, parteciperà a numerosi eventi organizzati dalla Under2 Coalition, da Regions4 e dal Padiglione Italiano all’interno della COP25.

Lotta da avviare dal basso

“La lotta al cambiamento climatico – spiega l’assessore Cattaneo – deve partire dal basso, dai territori, da modelli di sviluppo improntati sull’economia circolare e sostenibile. Ribadiremo i nostri impegni per ridurre le emissioni di gas serra del 40 per cento entro il 2030 e dell’80 per cento entro il 2050 sui valori del 2005 e il consumo dell’energia totale del 10 per cento entro il 2020, grazie ad azioni di efficientamento energetico“.

Agenda fittissima

Fitta agenda di incontri e appuntamenti. Venerdì 6 dicembre, l’assessore Cattaneo parteciperà all’evento ‘Local adaptation to Climate Change in Mountain Municipalities’, organizzato dalla Fondazione Lombardia per l’ambiente con EURAC, Convenzione delle alpi e Ministero dell’ambiente. Appuntamento nel padiglione italiano all’interno dello spazio COP25. Nell’occasione illustrerà la strategia regionale di adattamento ai cambiamenti climatici e di sviluppo sostenibile elaborata da Regione Lombardia.

Under2 Coalition e Regions4

I due giorni successivi, 7 e 8 dicembre, saranno riservati agli incontri nell’ambito della Under2 Coalition e di Regions4. Negli anni il ruolo delle Regioni all’interno della Cop sta avendo un impatto sempre più forte. Sono infatti dei veri protagonisti dei negoziati e contribuiscono alla stesura dei documenti di indirizzo.

Temi al centro della nostra politica

“La sostenibilità ambientale e il cambiamento climatico – prosegue l’assessore – ci riguardano da vicino ed è fondamentale il confronto fra le esperienze dei Governi regionali e locali che stanno portano avanti politiche di contrasto al cambiamento climatico, così come sta facendo da oltre 10 anni Regione Lombardia”.

Ambientalismo in salsa lombarda

“Crediamo – aggiunge – in un modello di sviluppo in cui l’ambiente è protagonista, un green new deal lontano dalle ideologie, ma che vede nell’alleanza tra ecologia ed economia, tra ambiente e imprese il vero motore di un ambientalismo in salsa lombarda”.

Regione impegnata nel memorandum ‘Under2 Coalition’

Regione Lombardia è tra i 220 governi sub-nazionali in tutto il mondo (che rappresentano 1,3 miliardi di persone, oltre il 43% dell’economia globale) che hanno aderito alla coalizione internazionale ‘Under2 Coalition’.

Scopo del memorandum

Scopo di questo memorandum è impegnare i soggetti che l’hanno sottoscritto a contenere le conseguenze del cambiamento climatico entro un livello sostenibile e di limitare le emissioni di gas serra.

Regions4

Regione Lombardia fa parte anche di Regions4, la rete delle regioni impegnate nei negoziati per preservare la biodiversità, combattere il cambiamento climatico e favorire lo sviluppo sostenibile.

Delegazione Comitato delle Regioni

L’assessore Cattaneo farà parte anche della delegazione del Comitato delle Regioni, con la quale incontrerà il vicepresidente della Commissione Europea e Commissario al Clima e Green New Deal Frans Timmermans.

La missione istituzionale proseguirà anche il 10 e 11 dicembre, con incontri presso l’Italian Pavillion nella sede della COP25.

gus

 

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

aria stop misure
In considerazione delle medie provinciali di PM10 registrate nella giornata di giovedì 22 febbraio  delle previsioni meteorologiche favorevoli alla dispersione previste per i prossimi giorni, da ...
Lombardia produzione industriale
"Il sistema lombardo si conferma più forte del contesto negativo internazionale. Le nostre imprese si stanno dimostrando ancora una volta capaci di resistere alle criticità detta ...
Violenza donne adesivo
Un adesivo con il numero di telefono 1522 da chiamare in caso di emergenza contro la violenza ...
enjoysport erba
Terza tappa a Erba (CO) per EnjoySport - Lo Sport in Lombardia, una serie di incontri organizzati dal sottosegretario alla presidenza con delega a Sport e Giovani
lombardia svizzera collaborazione
Il dialogo bilaterale e la collaborazione tra Lombardia e Svizzera hanno vissuto, mercoledì 21 febbraio a Palazzo Lombardia, un nuovo appuntamento con la presenza del presidente < ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima