Digitale, Fontana: tema cruciale che richiede una visione lungimirante

Lombardia Digital Summit 2024
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

In Regione l'appuntamento con il  Lombardia Digital Summit

Lo stato e le prospettive della trasformazione digitale in Lombardia, in particolare su ciò che si sta facendo per semplificare e innovare, attraverso le tecnologie digitali, i processi di funzionamento interni alla filiera pubblica lombarda e le relazioni con i cittadini, le imprese, le associazioni e il territorio.
Sono stati questi alcuni tra i temi chiave affrontati dal presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, intervenuto al ‘Lombardia Digital Summit’.

L’evento è promosso da The Innovation Group, in collaborazione con Regione Lombardia.

Lombardia Digital Summit: il ruolo chiave dell’innovazione

“Il digitale – ha detto il presidente Fontana – rappresenta sicuramente una grandissima opportunità per la semplificazione della pubblica amministrazione e delle attività imprenditoriali. E’ un settore su cui da sempre

Regione Lombardia è attenta e siamo consapevoli della sua importanza”.

“L’innovazione digitale è un tema estremamente importante. Come Regione vogliamo e dobbiamo affrontarlo, perché crediamo sia, insieme alla ricerca, un elemento fondamentale per lo sviluppo della Lombardia”, ha aggiunto Fontana.

Valorizzare l’eccellenza di imprenditori e lavoratori

“Il nostro territorio – ha sottolineato inoltre il governatore lombardo – ha l’onore e l’orgoglio di essere oggi non soltanto il motore e la locomotiva di questo Paese, ma anche di rivestire un ruolo di primaria importanza a livello europeo. Tutto ciò è possibile grazie a una categoria di imprenditori e di lavoratori eccellenti, capaci di buttare sempre il cuore oltre l’ostacolo e di affrontare tutte le difficoltà con grande determinazione”.

“Noi dobbiamo essere al loro fianco per cercare di metterli nelle condizioni migliori per poter continuare la loro attività. E ‘una delle sfide che non possiamo, non vogliamo e non dobbiamo perdere, ma che anzi dobbiamo anticipare”, ha concluso Fontana.

Con oltre 28.000 imprese (circa il 22% del totale nazionale) per un fatturato di quasi 20 miliardi di euro e circa 270.000 addetti (40% del totale Italia, in forte aumento
rispetto ai 175.000 del 2017), il settore IT/ICT in Lombardia si colloca saldamente al primo posto per numero di imprese tra le regioni italiane.

The Innovation Group ha reso noto il quadro su rielaborazione dati Istat e da Invest in Lombardy su dati Registro imprese della Camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi.

 

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

milano cortina 2026 chiaravalle
Pensare all'abbazia di Chiaravalle, poco fuori Milano, come riferimento spirituale del Villaggio Olimpico di Milano-Cortina 2026. Un'idea sulla qu ...
mostra treno reale
Raccontare, attraverso una serie di fotografie e documenti d’epoca, la storia del Treno Reale. il tutto in un percorso che parte dalla sua creazione, avvenuta alla fine dell’800, fino alla succ ...
attrice Rosalina Neri
“Ho conosciuto personalmente Rosalina Neri, artista capace di interpretare ruoli differenti nel cinema e nel teatro, sempre con uno stile particolare e assoluta professionalità. ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima