Lombardia Notizie / Istruzione Formazione e Lavoro

Festival del lavoro, Fontana: prosegue impegno per diritti lavoratori

festival del lavoro
"Con il protocollo sottoscritto oggi puntiamo a diffondere la cultura della legalità all'interno delle imprese lombarde e a promuovere quelle che la attuano. Regione Lombardia prosegue così l'impegno nel riconoscere la responsabilità sociale dell'impresa e l'etica del lavoro e a promuovere azioni a tutela dei diritti dei lavoratori". Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana.

“Con il protocollo sottoscritto puntiamo a diffondere la cultura della legalità all’interno delle imprese lombarde e a promuovere quelle che la attuano. Regione Lombardia prosegue così l’impegno nel riconoscere la responsabilità sociale dell’impresa e l’etica del lavoro e a promuovere azioni a tutela dei diritti dei lavoratori”. Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, a Milano, a margine della firma del Protocollo per la promozione dell’Asseverazione di Conformità dei rapporti di lavoro (ASSE.CO.), sottoscritto con il Consiglio nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, in occasione del Festival del Lavoro, organizzato dal Consiglio Nazionale dell’Ordine e dalla Fondazione Studi Consulenti del Lavoro.

Punto di innovazione

“Punto di innovazione del documento – ha spiegato il presidente – è l’impegno di Regione Lombardia a valutare l’introduzione, nell’ambito delle procedure di scelta per l’aggiudicazione dei contratti, di meccanismi premianti a favore delle aziende in possesso di asseverazione contributiva”. “Ovvero – ha continuato – una certificazione rilasciata dai consulenti del lavoro che attesta la regolarità rispetto alla normativa in materia di lavoro minorile e sommerso, orario di lavoro, contratti collettivi, obblighi contributivi e pagamento delle retribuzioni”.

Regione che più stimola Pil nazionale

“La Lombardia – ha detto Fontana – è la Regione che nell’ultimo decennio ha maggiormente stimolato il Pil italiano con un incremento dell’1,7%, rispetto allo scorso anno”.

Garantire i diritti

“Accanto all’ottima performance occupazionale – ha concluso – vogliamo però assicurarci che i lavoratori vedano anche garantiti i propri diritti”.

gal

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima