Covid, da Regione 300 milioni per spese personale e strutture sanitarie

300 milioni di Fondi regionali per emergenza sanitaria
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Approvati fondi per emergenza sanitaria da Coronavirus

È di 300 milioni di euro lo stanziamento di fondi deciso dalla Giunta regionale della Lombardia per sostenere le spese del personale del Servizio Sanitario Regionale impegnato nell’emergenza coronavirus da Covid-19. Oltre che per assicurare il rispetto delle liste d’attesa. La delibera è stata approvata su proposta della vicepresidente e assessore al Welfare Letizia Moratti. Dei 300 milioni, fanno parte anche 50 milioni di assegnazioni statali del 2020 utilizzati per finanziare la rimodulazione del Piano per il recupero delle liste d’attesa. Queste risorse, in particolare, risultano attribuite alle Aziende Sanitarie a seguito del consuntivo 2020.

Dalle USCA alla neuropsichiatria infantile

Nel dettaglio, 183 milioni di euro utilizzati in attuazione delle misure di contenimento e contrasto dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Questo anche in considerazione dell’andamento della curva pandemica e della campagna vaccinale. Altri 34,9 milioni destinati a coprire i costi delle USCA, le Unità Speciali di Continuità Assistenziale. Per incarichi di lavoro autonomo o contratti di collaborazione per professionisti sanitari e assistenti sociali della neuropsichiatria infantile e dell’adolescenza (fascia d’età 0-18 anni) destinati 1,3 milioni. 3,3 milioni di euro impiegati per le retribuzioni destinate agli psicologi per la fascia d’età da 1 a 25 anni. Infine, ulteriori 28 milioni utilizzati per i costi relativi alle misure di contenimento e contrasto all’emergenza Covid-19. Priorità alle Asst già accreditate per l’Assistenza Domiciliare Integrata.

ben

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

pediatri famiglia
Sono 24 le domande presentate per il bando unificato dedicato ai liberi professioni, gestito dal Policlinico San Matteo di Pavia, a fronte di 18 posti che saranno lasciati liberi dalle
personale sanitario
Il 20 febbraio si celebra la Giornata nazionale del personale sanitario e sociosanitario, del personale socioassistenziale e del
Irccs Monza
La Fondazione Irccs San Gerardo di Monza compie 850 anni. La nascita dell'Ospedale avvenuta il 19 febbraio 1174 è stata ricordata oggi durante una cerimonia cui hanno partecipato gli assessori reg ...
lombardia tessera sanitaria punti
La Lombardia sta pensando a una tessera sanitaria 'a punti' per premiare coloro che aderiranno ai vari screening sanitari proposti dalla Regione. Lo ha annunciato oggi l'assessore regionale al Welf ...
protesi sport
Prorogata, dal 22 gennaio al 22 marzo, la scadenza del bando di Regione Lombardia che riconosce contributi economici per l'acquisto di protesi ai soggetti disabili che, in questo modo, sono facilit ...
lombardia bando direttore generale welfare
Sarà scelto con un bando interno il nuovo direttore generale del Welfare della Regione Lombardia dopo la ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima