Giornata spreco alimentare, Cattaneo: cibo non è mai rifiuto, è una risorsa

Giornata spreco alimentare
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

‘Non sprecare una storia d’amore’, è il concept della nuova campagna di comunicazione per la giornata contro lo spreco alimentare. Il 29 settembre è infatti la ‘Giornata internazionale della consapevolezza sugli sprechi e le perdite alimentari’.

Regione Lombardia, a questo proposito, lancia una campagna di comunicazione digitale mirata a sensibilizzare i cittadini sul tema degli sprechi e della sostenibilità alimentare. Il messaggio fa leva, in particolare, sul profondo rapporto d’amore degli italiani con il buon cibo, da sempre parte della cultura del Belpaese. Il claim mette però in luce anche come questo rapporto non sia, attualmente, tra i più rispettosi e funzionali.

Giornata spreco alimentare, i dati

I dati parlano chiaro. Secondo il report 2022 del Waste Watcher International Observatory, monitorato da Ipsos per la campagna ‘Spreco Zero’ di ‘Last Minute Market‘, ogni anno in Italia si sprecano, a testa, circa 29 kg di cibo ancora utilizzabile.  Tutto ciò  causa un danno economico di oltre 7 miliardi di euro che interessa famiglie e imprese. Il peso di questi dati e l’impatto ambientale e sociale di questo fenomeno richiedono comportamenti più attivi e consapevoli.  L’obiettivo è infatti quello di rendere la nostra società più sostenibile e giusta.

Giornata spreco alimentareIl cibo è sempre una risorsa

“Regione Lombardia – afferma l’assessore all’Ambiente e Clima Raffaele Cattaneo – vuole contribuire a eliminare lo spreco di cibo. Il cibo non è mai un rifiuto ma sempre una risorsa. Un vero sviluppo deve essere sostenibile e questa campagna aiuterà a sensibilizzare sulla necessità di ridurre gli sprechi e sviluppare l’economia circolare anche in campo alimentare”.

La campagna di comunicazione

Obiettivo della campagna è accrescere la sensibilità e la consapevolezza dei cittadini sul tema attraverso una serie di contenuti social ricchi di dati, consigli su come ridurre la propria quota di spreco, collaborazioni con volti noti dello spettacolo e influencer e non da ultimo con il coinvolgimento di alcune realtà associative molto attive nel contrasto dello spreco e della povertà.

Testimonial

Testimonial d’eccezione è Flavio Montrucchio, noto conduttore televisivo ed ‘esperto di storie d’amore’. Al suo fianco la green mentor Lisa Casali e altri giovani personaggi emergenti sul web tra cui l’imitatrice digitale Valentina Barbieri e la travel creator Matilde Silvestri – in arte Travel Mati.

Il progetto

Il progetto di comunicazione si inserisce nel quadro del nuovo Piano regionale di gestione dei rifiuti approvato a maggio 2022. e Sarà inoltre protagonista anche durante i tre giorni dedicati al Forum regionale per lo Sviluppo sostenibile, in programma dal 19 al 22 ottobre a Milano.

L’appuntamento metterà al centro, come di consueto, i temi più rilevanti nell’ambito della transizione ecologica. Per essere autenticamente sostenibile deve infatti essere in grado di abbracciare tanto l’ambito ambientale, quanto economico e sociale.

Ottimizzato per il web da:
Monica Ramaroli

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

orti-di-Lombardia
Da Regione rimborsi spese fino al 50 per cento per creare orti didattici, urbani e collettivi. Domande dal 10 febbraio. Diffondere la cultura del verde e dell'agricoltura, sensibilizzare s ...
Idrogeno H2ma
La Regione fa un altro passo avanti propedeutico alla diffusione dell'idrogeno verde. Con una delibera approvata dalla Giunta, ...
giorni della merla
Tradizione rispettata per quanto riguard i 'Giorni della merla del 2023'. La mattinata del 30 gennaio, infatti, ha fat ...
Varese Lago
Definiti i prossimi step per il risanamento del Lago di Varese. Tra questi: ulteriore tutela delle aree protett ...
idrogeno lombardia
Favorire la produzione di idrogeno rinnovabile nelle aree industriali dismesse della Lombardia. E' questo l'obiettiv ...
qualità aria Lombardia 2022
Qualità dell'aria in Lombardia: nel 2022 i livelli di biossidi di azoto (NO2) risultano tra i più bassi di sempre. Inoltre, per il Pm10 per il settimo anno dal 2014 (con le eccezioni del 2015 e d ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima