Gp Monza investimento da 55 milioni

Pianifichiamo eventi per area viva tutto l’anno

Tempio velocità ospiterà test automotive

“Il rinnovo del contratto è un risultato eccezionale che siamo stati in grado di raggiungere grazie al lavoro di squadra e alla volontà di tutti di mantenere a Monza l’unico GP d’Italia che tutto il mondo conosce e apprezza”. Lo ha dichiarato il vicepresidente di Regione Lombardia e assessore alla Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala intervenendo in diretta nel tg dell’emittente nazionale ‘Sportitalia‘.

salasportitalia

 

Costi lievitati

“I costi per un Gran Premio di Formula 1 sono lievitati anno dopo anno – ha sottolineato il vicepresidente Fabrizio Sala – ma Monza è una location unica che vogliamo valorizzare sempre di più e Regione Lombardia ha deciso di investire 55 milioni anche nel complesso Parco e Villa Reale per rilanciare sempre di più un patrimonio di straordinaria bellezza e fascino”.

sala

Luogo di sperimentazione

“Stiamo pianificando una serie di eventi – ha spiegato Fabrizio Sala – per far vivere tutta l’area del Parco di Monza e dell’Autodromo per tutto l’anno aprendo a concerti, eventi internazionali e molto altro ancora”. “Il tempio della velocità – ha concluso – vorremmo diventasse il luogo di sperimentazione per le case automobilistiche che potranno usufruire dell’Autodromo per testare le tecnologie più innovative del settore automotive, con particolare attenzione ai dispositivi per la guida autonoma senza conducente”.