Immobili sequestrati alla mafia, da Regione 1 milione di euro a enti locali

immobili sequestrati
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Regione Lombardia ha finanziato con 1.000.359 euro la ristrutturazione di 17 immobili sequestrati alla criminalità organizzata. Lo annuncia l’assessore regionale alla Sicurezza, Polizia locale e Immigrazione, Riccardo De Corato.

“Queste strutture – evidenzia l’assessore – saranno destinate per emergenze abitative, per la polizia Locale e per le associazioni. Si tratta di un importante segnale che diamo al territorio. Ogni immobile ridato alla comunità è un messaggio chiaro: lo Stato vince sempre contro le organizzazioni criminali”.

Protocollo per gestione e sviluppo beni confiscati

“Il 17 ottobre 2018 – ricorda De Corato che detiene anche la delega ai beni confiscati alla criminalità organizzata – ho firmato  presso il Palazzo di Giustizia di Milano, il Protocollo d’intesa per la gestione e lo sviluppo dei beni e delle aziende sequestrate e confiscate, promosso dal Tribunale di Milano insieme all’ANBSC (Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata), Prefettura di Milano, Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano, Ordine degli Avvocati di Milano, Comune di Milano e Regione Lombardia”.

Tempi rapidi e destinazione virtuosa. De Corato: obiettivi raggiunti

“Con quel documento – sottolinea l’assessore regionale alla Sicurezza – ci eravamo posti l’obiettivo della realizzazione di un tavolo  tecnico per la verifica delle modalità adottate nella gestione dei beni sequestrati e confiscati, la salvaguardia e la gestione ottimale dei beni. Affinché fosse favorita una loro destinazione sociale virtuosa in tempi rapidi. Nonchè garantita la tutela dell’unità aziendale e dell’occupazione nelle aziende confiscate. A distanza di due anni, possiamo dire, che quell’obiettivo è stato raggiunto”.

Piattaforma per geolocalizzazione patrimonio

“In Regione abbiamo creato una piattaforma per la geolocalizzazione di tutto questo patrimonio. Infatti, secondo l’ANBSC – conclude De  Corato – in Lombardia ci sono 1.879 immobili e 273 aziende in gestione e 1.153 immobili e 85 aziende destinati”.

Ubicazione immobili

Sono 17 le domande di contributo per il recupero di immobili confiscati alla criminalità organizzata inviate dai seguenti enti: Usmate Velate (MB), Fino Mornasco (CO), Castel Mella (BS), Provincia di Cremona 2 immobili, Cantù (CO), Cesano Boscone (MI) 3 immobili, Verolanuova (BS), Segrate (MI), Bollate (MI), Costa Masnaga (LC), Pieve Fissiraga (LO) 3 immobili.

mac

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

dotazioni polizia locale
Ammontano a 410.000 euro le risorse che Regione Lombardia ha destinato alle Polizie locali per l'iniziativ ...
osservatorio beni confiscati
Realizzare l'Osservatorio istituzionale sui beni confiscati alla mafia e approfondire le problematiche che riguardano lo Sportello Unico per i beni confiscati alla criminalità. In particolar modo, ...
fondi associazioni combattentistiche
Regione Lombardia raddoppia i fondi a disposizione delle associazioni combattentistiche, d'arma e delle Forze dell'ordine, riconosciute a livello nazionale e operanti in Lombardia. Assessor ...
lecco rapine treni
"Alla Polizia di Lecco, alla Polfer e ai Carabinieri va un sentito ringraziamento per il consueto prezioso lavoro svolto. L'auspicio è di non rivedere tra 15 giorni questi criminali in libertà, p ...
serate in sicurezza 2023
Controlli straordinari notturni nei fine settimana per ridurre gli incidenti stradali Una serie di interventi integrati di sicurezza urbana per prevenire gli incidenti stradali nel territo ...
maltempo danni governo
Salgono a oltre 800 milioni i danni causati dal maltempo in Lombardia, necessario un celere intervento del Governo. "Le segnalazioni dei danni del maltempo giunte alla Protezione civile di Regione ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima