Brescia, tagli del nastro per gli ospedali a Lonato e Gavardo

Inaugurazioni ospedali a Lonato e Gavardo
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Vicepresidente: potenziamento prosegue speditamente

Doppia inaugurazione oggi in provincia di Brescia (a Lonato e Gavardo) della vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia. Primo appuntamento con l’apertura dell’Ospedale di Comunità di Lonato, attualmente con sede provvisoria a Prevalle, e successivamente per la nuova terapia intensiva all’Ospedale di Gavardo. I posti letto di quest’ultima struttura passano da quattro a sei. Presenti anche i vertici di Ats Brescia e Asst Garda, i sindaci e le autorità dell’area.
“Prosegue senza sosta – ha dichiarato la vicepresidente e assessore al Welfare – il potenziamento della sanità lombarda. Stiamo rispettando la tabella di marcia relativa all’apertura di Case e Ospedali di Comunità. Così come procediamo speditamente nel rafforzamento dei presidi esistenti. All’Ospedale di Gavardo ammontano a oltre 61 milioni di euro gli interventi in atto, tra fondi del PNRR e fondi regionali”.

Inaugurazioni Ospedali a Lonato e GavardoOspedale della Comunità a Lonato

Si tratta del secondo Ospedale di Comunità della Asst Garda e segue la Casa ed Ospedale di Comunità di Leno. La struttura troverà poi collocazione nella sede definitiva di Lonato, destinataria di un intervento di ristrutturazione. Il complesso di Prevalle nasce a seguito della chiusura temporanea di Lonato.
Fino al settembre 2021 erano presenti un Cra (Comunità ad alta intensità riabilitativa) psichiatrico e ambulatori di fisiatria. Per utilizzare al meglio la struttura, l’attuale direzione ha collocato lo scorso mese di agosto le cure palliative di Gavardo (10 posti letto) a seguito dell’attivazione dei lavori di emodinamica ed elettrofisiologia. Ed ancora 20 nuovi posti letto di cure subacute per l’Ospedale di Comunità.

Ristrutturazione Lonato, 80 posti letto

Lo scorso mese di maggio è stato autorizzato da Regione il progetto di ristrutturazione dell’Ospedale di Lonato (11,4 milioni di euro) che accoglierà a fine lavori (almeno 18 mesi), 80 posti letto. I posti letto saranno così organizzati: 20 di sub acuti come Ospedale di comunità, 20 di riabilitazione, 20 di CRA, 20 di centro diurno psichiatrico.
La vicepresidente ha poi visitato i reparti dei sub acuti e delle cure palliative.
“In questo polo – ha commentato il direttore generale di Asst Garda Mario Alparone – abbiamo voluto concentrare la cura per i pazienti in fase post acuta con la collocazione, oltre all’Ospedale di Comunità, della riabilitazione e delle cure palliative per favorire sinergie cliniche e di assistenza per questa tipologia di pazienti”.
Ospedali a Lonato e Gavardo

La nuova terapia intensiva a Gavardo

La visita istituzionale della vicepresidente è poi proseguita all’Ospedale di Gavardo per l’inaugurazione della terapia intensiva che si amplia di due posti letto passando da quattro a sei. Il costo dell’intervento, che rientra nel ‘piano di riordino della rete ospedaliera’, è di 470.000 euro.
“Abbiamo provveduto – ha commentato il direttore dell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione – Davide Coppini – a rafforzare la dotazione di anestesisti in organico attraverso il concorso recentemente effettuato. Prosegue lo sforzo della direzione di rafforzamento di strutture e professionisti”.
A Gavardo sono iniziati i lavori per la realizzazione della nuova sala di emodinamica ed elettrofisiologia, un altro investimento da oltre 2,1 milioni di euro, comprensivi di un angiografo di nuova generazione. Il completamento è programmato a fine anno.
Ottimizzato per il web da:
Andrea Filisetti

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

trauma team niguarda
Lei è Stefania Cimbanassi, 51 anni, medico chirurgo e dal 2023 direttrice della Chirurgia generale Trauma Team dell'Ospedale Niguarda di Milano. La notte dello scorso 8 maggio, in una manciata di ...
disservizi ricette
A causa di un problema informatico della piattaforma nazionale che ha creato disservizi in molte regioni, nella giornata di oggi anche in Lombardia è stata limitata l'operatività del servizio di ...
farmacie lombardia holter
Dal martedì giugno 2024, i cittadini residenti o domiciliati in Lombardia, con esenzione per patologie cardiovascolari, potranno accedere gratuitamente nelle farmacie lombarde ai servizi di teleme ...
regione lombardia avis sangue bertolaso
Un appello ai volti noti dello sport, dello spettacolo e della TV a diventare testimonial dell'importanza della donazione del sangue e del plasma. Lo ha lanciato l'assessore regionale al Welfare, < ...
hacker rhodense
"Dopo l’attacco hacker di giovedì 6 giugno, all'ASST Rhodense, sono stati ripristinati parzialmente i servizi di telefonia ...
La scorsa notte, la rete informatica dell’ASST Rhodense ha subito un importante attacco informatico che ha coinvolto tutte le sedi (presidi di Garbagna ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima