Covid, Fontana: la Lombardia resta in zona gialla anche dal 31 gennaio

lombardia resta zona gialla
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

“Si conferma la frenata dei contagi e la Lombardia resta in zona gialla, anche nel consueto monitoraggio settimanale della cabina di regia di Iss e Ministero della Salute”. Così il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, in un post sulla sua pagina Facebook commenta il monitoraggio settimanale sul Covid.

In calo tutti i parametri

Nel testo, il Governatore sottolinea che “calano tutti i parametri: incidenza sui 100.000 abitanti si attesta a 13,6%, sotto la media nazionale che è 15%. Scendono anche i livelli di occupazione dei posti letto in terapia intensiva e area medica”.

Richieste delle Regioni al Governo

“Ora attendiamo – prosegue il presidente Fontana – che il Governo accolga le richieste che abbiamo avanzato in sede di Conferenza delle Regioni: eliminare la classificazione in zone e semplificare le quarantene, soprattutto in ambito scolastico, concentrandosi in particolare sui positivi sintomatici”.

Rimettere in moto l’economia

“La Lombardia e il Paese intero – conclude il presidente Fontana – hanno la necessità di rimettere in moto l’economia e la vita”.

ben

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

esami maturità Lombardia
In occasione dell'avvio degli esami di Maturità in Lombardia,  il presidente di Regione Lombardia
Giovani in cammino oratori
Prevede quest'anno 120 progetti e impegna risorse per 750.000 euro l'iniziativa 'Giovani in cammino',  l'accordo con gli oratori
cinghiali fenomeno
Cinghiali, la Lombardia ha fatto più di tutti per contenere il fenomeno. "Gli allevatori  chiedono di iniziare un serio processo di eliminazione dei cinghiali. Da un lato per impedire che la
consorzi bonifica fondi fonti energetiche
Approvati i criteri e le modalità di assegnazione dei contributi regionali, pari a 882.000 euro di fondi, ai
Varese Fontana Confindustria
“La nostra provincia è all’avanguardia ed è un motore per la Lombardia e per l’Italia, con tante storie di imprese di successo che meritano di essere tutelate e valorizzate ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima