‘Malpensa Express’, prosegue l’impegno per rinnovare la flotta dei convogli

visita dell'assessore al Malpensa Express rinnovato
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Assessore in visita al primo treno riqualificato che serve la tratta tra Milano e l’aeroporto

L’assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile ha effettuato due sopralluoghi, in stazione Cadorna a Milano e alla stazione di Saronno, per visionare il primo treno Malpensa Express completamente rinnovato ed entrato in servizio nei giorni scorsi.

Restyling della flotta

Il restyling ha riguardato gli interni, quindi sedili e arredi, e la livrea esterna. Entro novembre saranno riqualificati tutti i 14 convogli che effettuano le 145 corse giornaliere tra Milano e l’aeroporto internazionale. Il ripristino della flotta dei Malpensa Express prevede un investimento di Trenord di oltre 1,1 milioni di euro.

Malpensa Express rinnovato: maggior comfort

“L’obiettivo – ha sottolineato l’assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile – è offrire agli utenti un servizio sempre più adeguato. Il rinnovo del Malpensa Express non è solo estetico ma è funzionale. Sono stati infatti rinnovati i sedili e gli altri arredi interni per rendere il viaggio più confortevole“.

Numeri in crescita

“Il Malpensa Express – ha proseguito l’assessore regionale – è un servizio in netta ripresa e apprezzato. Sono stati superati i livelli di frequentazione pre covid, con 11.600 passeggeri giornalieri diretti allo scalo nelle prime settimane di maggio. Il treno dunque si conferma uno dei mezzi migliori per raggiungere il principale aeroporto lombardo”.

Impegno di Regione Lombardia

L’assessore ha ricordato anche gli investimenti sulle altre linee lombarde, dove gradualmente stanno entrando in funzione i treni nuovi acquistati da Regione. “Con un investimento straordinario di 2 miliardi di euro, a livello lombardo stiamo cambiando la metà della flotta costituita da treni vecchi che Trenord ha ereditato da Trenitalia. E stiamo lavorando sulla puntualità del servizio, che è in miglioramento: da questo punto di vista il Malpensa Express è una punta di diamante attestandosi sul 92% di puntualità. Stiamo lavorando molto anche sulle altre tratte, in sinergia con Rfi che gestisce gran parte della rete lombarda. Per far viaggiare bene gli utenti, infatti, sono necessari treni moderni ma anche binari efficienti”.

doz

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Almerigo Grilz
Presentata lunedì 20 maggio a Palazzo Lombardia la prima edizione del Premio Giornalistico 'Almerigo Grilz', dedicato al primo reporter italiano caduto in un teatro di guerra dall ...
bellinzago lombardo
Sopralluogo del presidente della Regione Lombardia e degli assessori alla Protezione civile e al Territorio a Bellinzago lombardo e Gessate, due dei comuni più colpiti dal ...
autismo impegno inclusione
Autismo, impegno e inclusione, prende il via IN&AUT. "Oggi ospitiamo qualcosa di eccezionale, un momento di grande impegno e determinazione per realizzare, sempre di più e sempre meglio, l'inc ...
Alcide De Gasperi anniversario
"Alcide De Gasperi è una figura chiave della nostra storia ed è fondamentale che i giovani ne abbiano contezza, dialogando e ragionando su temi e idee che si confermano più che mai attuali". Lo ...
riso tea lomellina
L'Università Statale di Milano ha inaugurato in Lomellina la prima sperimentazione di riso ottenuto con le TEA (Tecniche di Evoluzione Assistita). Ovvero senza in ...
agroalimentare lombardia
Agroalimentare, Lombardia protagonista, e primo settore manifatturiero in Italia per valore aggiunto. Oltre 66 miliardi di euro, più della produzione di macchinari e apparecchiatu ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima