Calcio. Premio a Monza, Mantova e Pro Sesto per promozioni 2019/2020

monza pro sesto mantova
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Governatore: al lavoro per tornare a normalità anche nello sport
Assessore: grazie ai tre club, ottenuti risultati importanti

“Tre club che, con le proprie caratteristiche, rappresentano nel migliore dei modi i rispettivi territori e che meritatamente hanno raggiunto questi importanti traguardi”. Lo ha detto il governatore della Regione Lombardia, a Palazzo Pirelli, in occasione della premiazione delle squadre di calcio del Monza, del Mantova e della Pro Sesto che, nella scorsa stagione, hanno conquistato la promozione in Serie B (i brianzoli) e in C (i virgiliani e i sestesi).

Verso normalità rispettando regole e con grande prudenza

Guardando alla ripresa dei campionati il presidente della Regione ha, quindi, evidenziato come “l’obiettivo sia quello di tornare, nel rispetto delle regole e con grande prudenza, alla normalità e che la decisione di riaprire, seppure a mille presenze, gli stadi vada proprio in quella direzione”.

Assessore Sport: le società hanno portato in alto il nostro calcio

monza pro sesto mantova

L’assessore regionale allo Sport e Giovani ha poi ringraziato “Monza, Mantova e Pro Sesto per aver contribuito a dar lustro allo sport lombardo centrando obiettivi davvero importanti”.

Augurio per tutte le discipline

“L’auspicio – ha proseguito l’assessore – è che tutte le discipline possano riconquistare gli spazi e i tempi necessari per garantire, soprattutto ai nostri giovani, la possibilità di praticare sport e, allo stesso tempo, agli spettatori di tornare a seguire gli negli stadi e nei palazzetti”.

La consegna dei riconoscimenti

Alla presenza del presidente del Consiglio regionale, per il Monza hanno ritirato il riconoscimento l’amministratore delegato Adriano Galliani e l’allenatore Cristian Brocchi. Mentre per il Mantova il presidente Ettore Masiello e il vicepresidente Gianluca Pecchini. Infine, per la Pro Sesto il presidente Gabriele Albertini, il vicepresidente Amedeo Mangili e il tecnico Francesco Parravicini.

gal

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

siccità stato di emergenza Lombardia
Il governatore ringrazia l'Esecutivo per aver recepito l'istanza Siccità, stato di emergenza per la Lombardia. “Ringrazio il Governo per aver accolto la nostra
nidi gratis azzeramento rette
Aiuto per famiglie con figli che frequentano sia strutture pubbliche che private La Giunta di ...
Strutture socio sanitarie
Presidente: gestiscono il 90% di quelle lombarde "Il 90% delle strutture sociosanitarie lombarde, tra cui residenziali,  per disabili e Centri diurni integrati, è gestito dal privato no ...
lago di varese balneabile
Presenti all'inaugurazione presidente, vicepresidente e assessore all'Ambiente e Clima "Dopo decenni di divieto, gli sforzi fatti finora e i risultati ottenuti permettono di rendere
siccità stato di emergenza
Il governatore: mantenere fino a 15 luglio disponibilità di acqua per garantire primo raccolto Assessore Foroni: servono interventi mirati in tempi rapidi
Rondò A4 Bergamo
Sopralluogo dell'assessore al cantiere viabilistico Fontana: risultato importante grazie al Piano Lombardia Proseguono i lavori per la realizzazione del nuovo
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima