Ospedali Fiera Milano e Bergamo, Gallera: accordo con sindacati medici

ospedali fiera milano accordo
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Ospedali in Fiera a Milano e Bergamo, assessore al Welfare Gallera: raggiunto accordo con i sindacati dei medici per svolgimento attività

Gallera: ok all’accordo con medici per i due ospedali in Fiera

Semaforo verde all’accordo con i medici per gli ospedali Covid realizzati all’interno della Fiera di Milano e Bergamo. “Sottoscritto l’accordo fra Regione Lombardia e i rappresentanti sindacali della Dirigenza medica per le attività svolte soprattutto dagli anestesisti nelle strutture nella Fiera di Milano e Bergamo. Per questo esprimo grande soddisfazione”. Lo annuncia l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera. “L’evoluzione della situazione epidemiologica – ha chiarito l’assessore – ha reso necessaria l’adozione di misure organizzative immediate al fine di potenziare l’offerta sanitaria di posti letto in terapia intensiva. Per fronteggiare questa emergenza sono stati coinvolti gli ospedali della Lombardia inquadrati come Covid-Hub e i loro professionisti”.

Riconosciuto l’impegno di tanti professionisti impegnati nella lotta al Covid

“L’accordo rappresenta un tassello importante – aggiunge  Gallera – nell’ottica del riconoscimento e della valorizzazione del lavoro dei professionisti che si stanno occupando, con impegno e dedizione, a pazienti particolarmente fragili. Prevede incentivi di carattere economico. Inoltre, l’utilizzo gratuito di alloggi messi a disposizione da Regione Lombardia. L’accordo sottoscritto stabilisce anche la possibilità di effettuare periodicamente screening diagnostici per Sars-Cov-2. Include l’attivazione di sportelli aziendali per il supporto psicologico ai medici e ai loro familiari”.

In fase di definizione accordo con infermieri

Analoga positiva interlocuzione è in corso con le Organizzazioni Sindacali del personale del Comparto sanità, per la definizione di un accordo specifico che riguarda le professioni infermieristiche. “Regione Lombardia – conclude Gallera – dimostra ancora una volta di agire in ottica di sistema. Garantisce supporto e strumenti adeguati a medici e infermieri, chiamati a svolgere quotidianamente una missione straordinaria. Una missione resa ancora più importante dal contesto emergenziale”.

dvd

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

pediatri famiglia
Sono 24 le domande presentate per il bando unificato dedicato ai liberi professioni, gestito dal Policlinico San Matteo di Pavia, a fronte di 18 posti che saranno lasciati liberi dalle
personale sanitario
Il 20 febbraio si celebra la Giornata nazionale del personale sanitario e sociosanitario, del personale socioassistenziale e del
Irccs Monza
La Fondazione Irccs San Gerardo di Monza compie 850 anni. La nascita dell'Ospedale avvenuta il 19 febbraio 1174 è stata ricordata oggi durante una cerimonia cui hanno partecipato gli assessori reg ...
lombardia tessera sanitaria punti
La Lombardia sta pensando a una tessera sanitaria 'a punti' per premiare coloro che aderiranno ai vari screening sanitari proposti dalla Regione. Lo ha annunciato oggi l'assessore regionale al Welf ...
protesi sport
Prorogata, dal 22 gennaio al 22 marzo, la scadenza del bando di Regione Lombardia che riconosce contributi economici per l'acquisto di protesi ai soggetti disabili che, in questo modo, sono facilit ...
lombardia bando direttore generale welfare
Sarà scelto con un bando interno il nuovo direttore generale del Welfare della Regione Lombardia dopo la ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima