Parchi gioco e strutture inclusive, da Regione 13 milioni per accessibilità

parchi gioco inclusivi lombardia
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Presidente e assessore: finanziati 450 progetti di varie tipologie

Fondi a percorsi naturalistici, strutture semi-residenziali e servizi sportivi

Regione Lombardia finanzia 412 parchi gioco inclusivi, 32 percorsi naturalistici accessibili, 2 progetti di ristrutturazione di strutture semiresidenziali per persone con disabilità e 4 servizi in ambito sportivo. Questa infatti la declinazione dei 450 progetti, per un totale di 13 milioni di euro, sostenuti dalla Giunta regionale.

Presidente: promuoviamo l’accessibilità

L’esito del nuovo Bando Inclusione si rivolge infatti ai Comuni e promuove l’accessibilità universale partendo dai territori. “L’obiettivo – ha commentato il presidente della Regione – è infatti quello di promuovere interventi in grado di favorire processi di socializzazione e di inclusione delle persone, comprese quelle con disabilità motorie, sensoriali, intellettive, e con altre fragilità”.

Crescono i Parchi gioco inclusivi in Lombardia

“Questi progetti – ha dichiarato l’assessore a Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità – si aggiungono a quelli già approvati negli anni scorsi per mettere a disposizione dei bambini lombardi parchi gioco senza barriere architettoniche e sicuri. Dall’inizio della Legislatura abbiamo infatti già finanziato 343 parchi inclusivi, per un totale di 9,5 milioni di euro a favore dei Comuni lombardi. Da quest’anno sono state quindi attivate anche altre linee di intervento. Nello specifico, quindi, riguardano la creazione di percorsi naturalistici accessibili, la ristrutturazione o la riqualificazione di strutture semi-residenziali per persone con disabilità e l’organizzazione di servizi in ambito sportivo“.

Assessore Politiche sociali: incontro a esigenze del territorio

“Grazie a questo finanziamento – ha sottolineato l’assessore – ancora una volta andiamo quindi incontro alle esigenze del territorio. Lo facciamo promuovendo l’accessibilità universale come punto fermo per le azioni di questo assessorato e soprattutto mettendo sempre al centro le persone, i bambini e le famiglie e il loro diritto di poter vivere una vita serena e inclusiva anche nei momenti ricreativi e di divertimento, in particolare per i più piccoli”.

Raddoppio dei progetti

L’assessore ha infatti ricordato che con questo bando raddoppieranno i progetti fin qui realizzati sul territorio lombardo e che questa è solo una delle misure e delle azioni che Regione Lombardia intende proseguire a delineare, per rispondere in maniera sempre più attenta e precisa ai bisogni delle persone con disabilità e delle loro famiglie. Ispirandosi quindi, come sempre, alla convenzione Onu per i diritti delle persone e con disabilità.

Il riparto

Di seguito ecco quindi i dettagli dei 450 interventi finanziati per 12.994.167 euro, per province e tipologia di azione (parchi inclusivi, percorso naturalistico accessibile e ristrutturazione o riqualificazione di strutture semiresidenziali per disabili).

Linea 1 – Parchi inclusivi
  • Bergamo 71 progetti per 2.046.659,92 euro;
  • Brescia 64 progetti per 1.896.351,20 euro;
  • Como 33 progetti per 939.760,16 euro;
  • Cremona 40 progetti per 1.121.661,17 euro;
  • Lecco 34 progetti per 992.191,32 euro;
  • Lodi 16 progetti per 992.191,32 euro;
  • Monza e Brianza 9 progetti per 256.605,69 euro;
  • Milano 33 progetti per 947.431,29 euro;
  • Mantova 21 progetti per 614.861,50 euro;
  • Pavia 48 progetti per 1.370.708,87 euro;
  • Sondrio 12 progetti per 345.307,05 euro;
  • Varese 31 progetti per 904.094,47 euro.

TOTALE 412 progetti per 11.900.740,65 euro.

Linea 2 – Percorso naturalistico accessibile
  • Bergamo 7 progetti per 198.047,01 euro;
  • Brescia 6 progetti per 174.641,87 euro;
  • Como 2 progetti per 53.853,43 euro;
  • Lodi 1 progetto per 29.845 euro;
  • Monza e Brianza 1 progetto per 29.228 euro;
  • Milano 4 progetti per 113.063,35 euro;
  • Mantova 4 progetti per 113.814,92 euro;
  • Pavia 1 progetto per 28.500 euro;
  • Sondrio 2 progetti per 58.182,70 euro;
  • Varese 4 progetti per 112.441,97 euro.

TOTALE 32 per 911.618,25 euro

Linea 3 – Ristrutturazione o riqualificazione di strutture semiresidenziali per disabili
  • Monza e Brianza 1 progetto per 31.634,11 euro;
  • Lodi 1 progetto per 63.949,08 euro.

TOTALE 2 progetti per 95.583,19 euro.

Linea 4 – Servizi in ambito sportivo
  • Mantova 1 progetto per 10.000 euro;
  • Brescia 1 progetto per 30.000 euro;
  • Cremona 1 progetto per 18.568,85 euro;
  • Bergamo 1 progetto per 27.656,26 euro.

TOTALE 4 progetti per 86.225,11 euro.

gus

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Comunità montane 35 milioni
Regione Lombardia finanzierà le Comunità Montane con un importo complessivo di 35 milioni euro. A stabilirlo è una delibera proposta dell'assessore ...
piscine caro bollette
Da Regione Lombardia 24 milioni di euro ai comuni lombardi per l'efficientamento energetico degli impianti sportivi natatori e del ghiaccio. La misura rientra in uno specifico band ...
Ogni giorno è questo giorno
"Ogni giorno è questo giorno. Denunciate e non abbiate paura, noi siamo e saremo sempre al vostro fianco". Così il presidente della Regione Lombardia ...
case di comunità pavia
L'assessore a Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità di Regione Lombardia,
progetto da grande milano
'Da Grande, Milano' è un progetto frutto di una sinergia virtuosa tra enti pubblici, associazioni, realtà sportive e culturali, oltre che sanitarie. Si tratta infatti di un progetto volto a mobil ...
montagna bando itinerari
Regione Lombardia ha ampliato la dotazione finanziaria attuale del bando 'Itinerari' ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima