Parte impresa Lombardia per semplificazione, il via dalla Giunta Regionale

palazzo lombardia per Giornata Mondiale Malattie Tropicali Neglette
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Parte ‘Impresa Lombardia’ per semplificazione ed è l’attivazione del nuovo servizio per favorire ulteriormente la semplificazione per le imprese offrendo loro un sistema più virtuoso con servizi ancora più efficienti. Il progetto, in capo a Regione Lombardia e al Sistema Camerale, ha ricevuto il via libera da parte della Giunta regionale, su proposta dell’assessore allo Sviluppo Economico, Alessandro Mattinzoli, di concerto con l’assessore al Welfare, Giulio Gallera, e rientra nel più generale ‘Accordo per lo sviluppo economico per la Competitività’.

IL FINANZIAMENTO

Il ‘programma’ prevede azioni e interventi per un importo complessivo pari a 1.490.000 euro dei quali 480.000 in capo al Sistema Camerale e 1.010.000 di risorse regionali (in particolare 960.000 euro dalla Direzione Sviluppo Economico e 50.000 della Direzione Welfare).

MATTINZOLI: SEMPLIFICAZIONE È CHIAVE DI VOLTA

” Parte ‘Impresa Lombardia’ per semplificazione che è la chiave di volta per rendere sempre più competitivo il nostro tessuto produttivo – ha commentato Mattinzoli – È questa una delle esigenze più forti e importanti che tutte le categorie chiedono. Regione Lombardia anche in questo settore è da sempre all’avanguardia. Non ci può essere crescita se non rendiamo snelle e veloci le procedure”.

GALLERA: CASO CONCRETO, VERBALI VETERINARI DEMATERIALIZZATI

“Grazie a questo provvedimento – ha aggiunto l’assessore al Welfare, Giulio Gallera, portando un esempio concreto – i 55 mila verbali nel settore veterinario che le ATS della Lombardia compilano ogni anno a seguito delle ispezioni verranno totalmente dematerializzati”. “Gli esiti dei controlli – ha proseguito Gallera – andranno automaticamente ad aggiornare l’archivio regionale e ad implementare il fascicolo d’impresa delle singole aziende. Si tratta di un passo avanti importante nel settore dell’efficienza, della trasparenza e della sostenibilità del sistema”.

ORIENTAMENTO, BISOGNO E ASSISTENZA ALLE IMPRESE

Gli obiettivi e gli interventi individuati, sviluppati sul biennio 2020-2021, riguardano ambiti di bisogno delle imprese, di orientamento informativo, assistenza e formazione. Con questo programma si vuole contribuire allo sviluppo delle funzionalità delle piattaforme e degli strumenti ‘abilitanti’ per un dialogo più semplice e agile con le pubbliche amministrazioni con particolare riferimento agli adempimenti e alle attività di controllo. Un parte importante è dedicata a semplificare la relazione tra imprese e pubbliche amministrazioni, supportando gli imprenditori nell’avvio e nell’esercizio dell’attività con riferimento agli adempimenti amministrativi richiesti.

AZIONI CONCRETE

Le azioni all’interno di ‘Impresa Lombardia’ vogliono anche promuovere la formazione e il trasferimento di conoscenze degli strumenti che rendono possibile l’interazione telematica e delle condizioni e delle modalità per il loro efficace utilizzo presso gli imprenditori e gli stakeholder. Nonchè migliorare i livelli di servizio alle imprese offerti dagli sportelli unici per le attività produttive attraverso interventi formativi e di accompagnamento specifico diretti agli operatori della pubblica amministrazione.

RUOLO FORTE DEI SUAP

Queste azioni vanno ad incidere sul miglioramento del ruolo degli sportelli unici per le attività produttive che svolgono la loro azione proprio in questi specifici campi della semplificazione e del rapporto con le imprese.

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

istruzione professionale Lombardia
Prevista anche inclusione target deboli e specializzazione tecnica per l'anno 2022/2023 La misura coinvolge oltre 58.000 giovani studenti di lombardi Istruzione e formazione Lomba ...
osservatorio online formazione
Rizzoli: programma e rete di servizi uniformi per le Regioni Un Osservatorio online grazie a cui è possibile monitorare gli scenari regionali, in continua evoluzione, in ...
Istruzione formazione tecnica superiore
Nuovo impulso al sistema di Istruzione e formazione tecnica superiore (Ifts) grazie a due delibere approvate  dalla Giunta della ...
commercio estero lombardia 2022
Il commercio estero cresce, nel 2022, in Lombardia. La regione incrementa ancora il valore delle sue esportazioni: nel primo trimestre 2022 cresce del +4,9% (congiunturale) e tocca i 38,4 miliardi ...
col bando di regione finanziate le imprese storiche lombarde
Finanziate 448 attività grazie al bando regionale Regione Lombardia ha destinato 7,6 milioni di ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima