Rave party, assessore Sicurezza ai sindaci: allerta contro assembramenti

rave party sindaci
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Chiuse le discoteche, sul territorio lombardo scatta l’allerta ai sindaci per il fenomeno dei ‘rave party‘. L’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale di Regione Lombardia ha scritto ai sindaci e, per conoscenza, ai Comandanti delle Polizie locali, per richiedere il monitoraggio dell’effettuazione di rave party vista la chiusura, per Ordinanza ministeriale del 16 agosto, delle discoteche.

Segnalazioni all’Assessorato

“Da segnalazioni pervenuto presso il mio Assessorato – scrive l’assessore – emerge che in questi giorni, sul territorio regionale, si sono riattivati, per lo più tra i giovani, dei cosiddetti ‘rave party’. Attività non consentite, che riuniscono, abusivamente, un numero molto elevato di persone”.

Mancanza di distanziamento sociale

Momenti che, oltre a puntare ‘allo sballo’, sottolinea l’assessore nella lettera, “non rispettano alcun distanziamento sociale, violando così le prescrizioni di legge (oltre che di buon senso) volte a contrastare la diffusione del Coronavirus“.

Collaborazione tra istituzioni utile

Ricrdando il prezioso lavoro di monitoraggio di Prefetture e Questure dei messaggi social che veicolano e promuovono i ‘rave party’, l’assessore ha ritenuto necessario e utile scrivere ai sindaci. “Sicuro – scrive – che la sinergica collaborazione di tutte le istituzioni possa prevenire tali assembramenti”.

Conoscenza territori come deterrente

“L’accurata conoscenza dei singoli territori e, in particolare, il preventivo controllo delle aree verdi più remote o delle aree industriali dismesse – conclude l’assessore regionale alla Sicurezza – che sarà attivato dai sindaci e dalla Polizia locale costituirà un ulteriore elemento di deterrenza per gli organizzatori di tali illeciti assembramenti”.

gus

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

coronavirus casi Lombardia
Ti interessa l'aggiornamento quotidiano della vaccinazioni? Clicca
vaccinazione-covid-lombardia
Vaccinazioni anti-Covid, i dati di mercoledì 10 agosto. Somministrate 24.518.345 dosi
como protocollo contrasto usura
Firmato, venerdì 29 luglio, nella sede della Provincia di Como, Villa Gallia, il Protocollo d'intesa per la prevenzione e il contrasto del fenomeno dell'u ...
coronavirus casi Lombardia
+++ I DATI DI VENERDÌ 29 LUGLIO, AGGIORNAMENTO DELLE ORE 17 +++ Continuano a diminuire i ricoverati nei reparti (-26). A fronte di 39.578 tamponi effettuati, sono 6.847 i nuovi positivi ( ...
graduatoria rifinanziamento bando e-state
Interessate le attività che riguardano bambini e ragazzi È stata pubblicata martedì 26 luglio sul Burl, il bol ...
lombardia sicurezza integrata
Sicurezza integrata, accordo tra Regione, Ministero dell'Interno e Anci Lombardia Approvato lo schema per il rinnovo dell'accordo tra Ministero dell'Interno, Regione e Anci Lombard ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima