RestartLombardia

Fabrizio Sala:innovazione e ricerca fondamentali

Entro 14/6 proposte su piattaforma Open innovation

 

RestartLombardia, la call d’innovazione per la ripartenza dopo l’emergenza Covid-19, ha
raggiunto oltre 60 iscritti e 24 partner in sole due settimane dal lancio. Una risposta immediata dall’ecosistema innovazione italiano a favore del rilancio economico.

L’iniziativa RestartLombardia è stata lanciata dalla startup VGen Lab, con il supporto di Finlombarda Spa, sulla sezione Open Challenge di Open Innovation Lombardia. La piattaforma partecipativa di
Regione Lombardia,  promuove il rilancio del territorio lombardo attraverso idee e soluzioni innovative provenienti dalle startup e dal pubblico.

Open Challenge

“Open Challenge è una sezione della piattaforma Open Innovation dedicata alle sfide competitive lanciate dalle imprese, nata per coinvolgere le migliori competenze del territorio e per portarle
a proporre soluzioni innovative” ha commentato il vicepresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala, assessore alla Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione delle
imprese.

RestartLombardia

RestartLombardia, innovazione e ricerca

“Si tratta quindi di favorire l’incontro tra chi ha le idee e chi le realizza. In questo senso – ha proseguito Fabrizio Sala – l’innovazione e la ricerca ricoprono ruoli fondamentali per affrontare il futuro e per continuare a sostenere la competitività del nostro territorio anche a livello
internazionale”.

Sfide

La call propone due tipologie di sfide, una rivolta alle startup e una generica aperta a tutti, per supportare le aziende lombarde nei processi di innovazione e adattamento al nuovo
contesto economico.

Soluzioni

Nello specifico alle startup è richiesto di proporre soluzioni di Open Innovation verso le aziende dei cluster tecnologici della Lombardia (aerospazio, agrifood, chimica verde, energia,
fabbrica intelligente, mobilità, scienze della vita, tecnologie per le smart communities, tecnologie per gli ambienti di vita).

Per i vincitori si avrà l’opportunità di avviare dialoghi al fine di implementare le tecnologie sviluppate dalle startup all’interno di aziende esistenti aperte all’innovazione.

Vgen

La Lombardia è stata la più colpita dal punto di vista sanitario, economico e sociale dall’emergenza Covid-19, con migliaia di aziende rimaste chiuse per quasi due mesi. Oggi la
sfida è ripartire in modo veloce ed efficace per far rifiorire il tessuto imprenditoriale lombardo.
Vgen Lab propone questo rilancio attraverso l’Open Innovation, ovvero l’innovazione ‘aperta’ che permette a tutti coloro che hanno idee e soluzioni in target con la call d’innovazione di
interagire con le aziende del territorio per creare valore.

Per i vincitori ci sarà la possibilità di avviare collaborazioni con le aziende del network Open Innovation Lombardia per implementare concretamente le soluzioni proposte.

Gellyfy

In particolare Gellify, piattaforma di innovazione che connette le startup B2B digitali alle aziende tradizionali, supporterà i processi di trasferimento tecnologico tra i proponenti delle soluzioni e le Pmi lombarde ed avrà un ruolo chiave nei processi di implementazione dei progetti.

A chi si rivolge

Al grande pubblico sono richieste idee e soluzioni per i seguenti settori: moda, smart city, fiere, arredamento.

Come partecipare

Le sfide di RestartLombardia sono presenti sulla piattaforma Vgen.it e sul sito Open Innovation Lombardia. Le soluzioni vincenti saranno proposte alle aziende del network Open Innovation Lombardia al fine di implementare i migliori progetti proposti. La deadline per partecipare ad entrambe le tipologie di sfide è fissata al giorno 14 giugno 2020.

Partner aderenti

Ecosistema startup: Gellify, Bio4dreams,  Startup Grind Italia, Consulenza & Risorse, Impact HUB Milano, Heroes Meet in Maratea, Capital Venture Consulting, Campus Party Italia.

Associazioni universitarie: Blab, Eclub Polimi, Eclub Pavia, Pillole di economia, Unilab, Svolta studenti, Wibf, Best Polimi, Uninformazione, Cafoscari Now, Bsfa, Studenti in movimento
Trieste, Economia del suicidio, Svolta studenti.

“La contaminazione è alla base dell’innovazione. Siamo davvero felici di aver collaborato con Open Innovation Lombardia per questa iniziativa” ha dichiarato Gabriele Belfiore, Co-founder
Vgen LAB.

“In qualità di partner tecnico-scientifico di #RestartLombardia potremo mettere in campo la nostra esperienza e competenza nell’ambito della gestione dei progetti di innovazione” ha
dichiarato Marcello Coppa, managing partner and head of
innovation advisory Gellify.

ben