Covid, riapertura moschee, De Corato: verifiche distanze, lo chiede Ucoii

riapertura moschee
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

“Va preso molto seriamente l’allarme sulla riapertura delle piccole e medie moschee lanciato nei giorni scorsi dal presidente dell’Unione delle comunità islamiche d’Italia, Yassine Lafram, che si è detto preoccupato ‘perché i luoghi di culto sono piccoli o medi e molti potrebbero non essere in grado di rispettare i protocolli'”. Lo dichiara l’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato.

Decisione per i sindaci

“Dal momento in cui possono costituire un grande rischi sanitario – aggiunge l’assessore – la decisione della riapertura delle moschee spetta a chi ha la responsabilità della pubblica sicurezza. Ovvero i sindaci, le massime autorità sanitarie, i prefetti e questori lombardi. Che devono accertarsi se nelle moschee c’è la possibilità di rispettare le distanze necessarie a evitare il contagio”.

Moschee autorizzate

“A Milano, oltre alla moschea autorizzata sulla ‘Cassanese’, ai confini di Segrate – prosegue De Corato – ci sono quattro centri islamici che sono stati recentemente sanati dal Pgt (Piano di governo del territorio). Per questi luoghi (siti in via Padova/Cascina Gobba, in via Maderna, in via Gonin e in via Quaranta) è indispensabile che le autorità verifichino se le loro dimensioni non costituiscano un pericolo per la salute pubblica. Ovvero se sia più opportuno non farle riaprire”.

Chiudere moschee abusive

“Inoltre – conclude l’assessore De Corato – dovrebbero predisporre controlli affinché continuino a rimanere chiuse le numerose moschee abusive. Che, anche prima del lockdown, non disponevano dei necessari permessi”.

mac

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

coronavirus casi Lombardia
Ti interessa l'aggiornamento quotidiano della vaccinazioni? Clicca
vaccinazione-covid-lombardia
Vaccinazioni anti-Covid, i dati di venerdì 12 agosto. Somministrate 24.528.181 dosi
como protocollo contrasto usura
Firmato, venerdì 29 luglio, nella sede della Provincia di Como, Villa Gallia, il Protocollo d'intesa per la prevenzione e il contrasto del fenomeno dell'u ...
coronavirus casi Lombardia
+++ I DATI DI VENERDÌ 29 LUGLIO, AGGIORNAMENTO DELLE ORE 17 +++ Continuano a diminuire i ricoverati nei reparti (-26). A fronte di 39.578 tamponi effettuati, sono 6.847 i nuovi positivi ( ...
graduatoria rifinanziamento bando e-state
Interessate le attività che riguardano bambini e ragazzi È stata pubblicata martedì 26 luglio sul Burl, il bol ...
lombardia sicurezza integrata
Sicurezza integrata, accordo tra Regione, Ministero dell'Interno e Anci Lombardia Approvato lo schema per il rinnovo dell'accordo tra Ministero dell'Interno, Regione e Anci Lombard ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima