‘Ri-vivi la Lombardia’,chiude il 30 settembre bando cultura da 700.000 euro

Ri-vivi-in-Lombardia
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

‘Rivivi la Lombardia’ è un bando di Regione Lombardia che ha una dotazione di 700.000 euro e si rivolge a iniziative e manifestazioni artistiche e culturali in luoghi di ‘pregio’. L’ha promossa la Giunta regionale su proposta dell’assessorato ad Autonomia e Cultura. È destinato a iniziative realizzate nel periodo dal 18 maggio al 31 ottobre 2020. Le domande di partecipazione vanno presentate solo in forma telematica e chiuderanno mercoledì 30 settembre.

Iniziative nel periodo estate-autunno 2020, i progetti finanziabili

Potranno essere finanziati eventi e manifestazioni che si sono svolti o che si svolgeranno  all’aperto, in Lombardia, presso istituti e luoghi della cultura, eco-musei. Ma anche in ambiti riconosciuti o candidati formalmente al riconoscimento Unesco, come pure in luoghi di valore artistico e culturale. Ad esempio sono ammessi: rassegne, spettacoli, festival, mostre, visite guidate, incontri, laboratori e progetti educativi.

‘Rivivi la Lombardia’, cultura come coinvolgimento e sviluppo economico

Regione Lombardia con questo bando intende sostenere i progetti che mirano a promuovere la cultura come fattore di coinvolgimento sociale dei cittadini e di sviluppo economico del territorio di appartenenza. Inoltre, mira a valorizzare la produzione, la realizzazione e la diffusione di attività culturali e spettacoli che sostengono la promozione del territorio e il suo patrimonio culturale, anche per mitigare le conseguenze negative per il settore innescate dalla crisi dovuta al Covid-19, in particolare per gli eventi dal vivo.

Ai soggetti beneficiari del bando un contributo a fondo perduto del 50%

Potranno presentare la domanda i soggetti di diritto privato senza finalità di lucro con almeno una sede operativa in Lombardia e legalmente costituiti da almeno 5 anni. Il fondo è istituito con risorse regionali. Regione Lombardia assegnerà un contributo a fondo perduto fino al 50% del costo del progetto fino a un massimo di 10.000 euro.

ram

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

siti Unesco Lombardia
Regione Lombardia mette in campo un piano operativo per valorizzare i siti Unesco, in accordo col Ministero della Cultura. Il progetto, denominato ‘Viaggio nel patrimonio Unesco lombardo: ...
arte rupestre valcamonica
Un fitto programma di interventi straordinari per valorizzare il sito Unesco '
orchestra sinfonica
L'assessore regionale alla Cultura oggi ha partecipato alla presentazione della stagione 2024/2025 dell'Orchestra Sinfonica presso l'Auditorium di Milan ...
siti Unesco Lombardia
"Una notizia molto importante per Varese e per la sua provincia, che assume una valenza significativa anche per l'intera Lombardia. Un risultato che contribuirà a rendere ancor più attrattivi luo ...
mostra iconic women
Aperta fino al 26 aprile a Palazzo Lombardia, la mostra 'Iconic Women' dell'artista Dom ...
statua allattamento ok Regione
Statua allattamento: ok da Regione Lombardia ad ospitarla in loro eventi in occasione del Fuorisalone. La ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima