Rota d’Imagna, paesino di 900 anime che ospita 100 bimbi profughi ucraini

rota imagna
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare l’orfanotrofio dove vivevano a una manciata di Km da Mariupol, accompagnati dalla loro tutrice, Julie.

A Rota d’Imagna un’incredibile gara di solidarietà

Da quel giorno è partita una gara di solidarietà che ha visto coinvolta tutta la comunità: gli alpini che hanno montato i letti di un albergo fino ad allora chiuso a causa covid; la protezione civile; le associazioni di Rota, fra cui quelle dentisti che ha garantito un controllo a tutti; un barbiere; gli allenatori di calcio e judo. Da Milano è arrivato il CLOWN Albicocco e direttamente dai campi della serie A il campione dell’ Atalanta Bergamasca Calcio, Ruslan Malinovskyi con due auto piene di regali. E poi il sindaco, Giovanni Locatelli, e il parroco, don Stefano Galbusera, che si sono rimboccati le maniche per far sentire i bimbi al sicuro e accolti come fossero a casa loro. In questa intervista ci raccontano come sono andati questi primi giorni e come saranno i prossimi.

Presto sui banchi di scuola

Lunedì, intanto, i ragazzi, potranno tornare sui banchi di scuola grazie ai collegamenti che faranno con le insegnanti messe a disposizione dal ministero dell’istruzione ucraino.

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

vaccinazione-covid-lombardia
Vaccinazioni anti-Covid, i dati di martedì 16 agosto. Somministrate 24.534.207 dosi
Tre domeniche di escursioni guidate al Monte Alpe, in Oltrepò Pavese. L'estate è tempo di passeggiate e di ricerca di contatto con la natura tra le bellezze dell ...
Palazzo Lombardia, vetrofanie Olimpiadi 2026
Governatore incontra presidente Malagò: tutto procede come previsto Uno sciatore e uno snowborder impegnati sulle montagne lombarde. Sono le due vetrofanie che impreziosiscono le facciate ...
Casa di Comunità di Sant'Omobono Terme
La vicepresidente Moratti e l'assessore Terzi inaugurano la Casa di Comunità a Sant'Omobono Terme
Casa Comunità Ospedale Comunità Bozzolo
Vicepresidente Regione: la persona e la sua famiglia sempre più al centro
misure sostegno imprese Lombardia
Fontana e Guidesi presentano il nuovo pacchetto a sostegno del mondo produttivo Sono 325 i milioni di euro stanziati da Regione Lombardia per le misure a sostegno delle imprese. A tanto am ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima