Sisma Mantova, Giunta approva criteri per bando-imprese: in arrivo 600.000 euro

sisma mantova contributo
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

L’assessore Mattinzoli: prosegue l’attenzione al territorio

È di 600.000 euro il nuovo contributo che la Giunta di Regione Lombardia, su proposta dell’assessore allo Sviluppo Economico, Alessandro Mattinzoli, metterà a disposizione per la rivitalizzazione, lo sviluppo e la competitività del sistema economico locale delle micro, piccole e medie imprese nei 14 comuni dell’area di Mantova colpiti dal  sisma nel 2012.

I Comuni interessati

Nello specifico le amministrazioni interessate sono: Borgo Mantovano (limitatamente all’area municipale di Villa Poma), Felonica e Sermide, Gonzaga, Magnacavallo, Moglia, Motteggiana, Pegognaga, Poggio Rusco, Quingentole, Quistello, San Benedetto Po, San Giacomo Delle Segnate, San Giovanni Del Dosso, Schivenoglia.

Via libera ai criteri del bando

Sempre lunedì 10 febbraio, la Giunta ha dato il via alla delibera in cui si approvano i criteri attuativi del bando per la concessione dei medesimi contributi.

Risorse regionali

Dei 600.000 euro di dotazione finanziaria, 500.000 provengono da risorse regionali mentre 100.000 dalle risorse della Camera di Commercio Industria, Agricoltura e Artigiano di Mantova.

Mattinzoli: favorite condizioni per crescita

“Con questo provvedimento – ha dichiarato Mattinzoli – Regione Lombardia dimostra ancora una volta la sua attenzione per il territorio mantovano colpito dal terremoto. Lo sviluppo economico si concretizza quando si favoriscono le condizioni per la crescita sociale della comunità”.

Facilitazione dagli arredi ai sistemi di video sorveglianza

Per ogni azienda verrò erogato un contributo a fondo perduto massimo di 30.000 euro a copertura del 50% delle spese per: acquisto di arredi, impianti e attrezzature collegati all’attività di impresa e nuovi di fabbrica, licenze software connesse all’attività di impresa, sviluppo sito web e adesione a piattaforme di marketplace; marchi, brevetti e licenze di produzione; sistemi di video-allarme antirapina, di videosorveglianza a circuito chiuso, e antintrusione con allarme acustico, dispositivi antirapina e di illuminazione notturna esterna e sistemi di rilevazione delle banconote false e di pagamento elettronici.

rft

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

piscine caro bollette
Da Regione Lombardia 24 milioni di euro ai comuni lombardi per l'efficientamento energetico degli impianti sportivi natatori e del ghiaccio. La misura rientra in uno specifico band ...
montagna bando itinerari
Regione Lombardia ha ampliato la dotazione finanziaria attuale del bando 'Itinerari' ...
nuovo piano acque
"Una misura importante, che permetterà di porre le basi per configurare, nella prossima legislatura, il nuovo Piano di Tutela delle Acque". L'assessore regionale al Territorio e P ...
bando artigiani
Regione Lombardia ha stanziato nuove risorse per finanziare tutte le circa 300 imprese che hanno partecipato al bando
fiere bando
Apre giovedì 24 novembre il bando dell'assessorato allo Sviluppo Economico di Regione Lombardia denominato 'Sostegno del sis ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima