tangenziale verdello

Opera cofinanziata da Regione con 12,8 milioni di euro

Concessioni Autostradali Lombarde (Cal) ha aggiudicato i lavori per la realizzazione del primo lotto della Tangenziale di Verdello (BG), per un importo pari a 3.856.139 euro. Lo rende noto l’assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile.

Spostamento dei sottoservizi

Cal ha avviato anche le attività per lo spostamento dei sottoservizi interferenti, attualmente in corso di esecuzione da parte dei relativi Enti gestori. Entro il prossimo mese di ottobre è prevista l’acquisizione delle aree da parte della Provincia di Bergamo a cui farà seguito l’avvio dei lavori.

Fondi regionali

“L’aggiudicazione della gara – spiega l’assessore – è avvenuta in via anticipata rispetto al termine previsto del 31 dicembre 2021, e questa è una buona notizia. L’inizio dei lavori dunque si avvicina. Parliamo di un’opera strategica per efficientare la viabilità del territorio e per la quale Regione ha messo in campo impegno e risorse cospicue”.

Da Regione 12,8 dei 14 milioni occorrenti

“Complessivamente, compresi i fondi del Patto, Regione Lombardia – conclude l’assessore – ha stanziato 12,8 milioni su un totale di 14, contribuendo quindi in maniera molto rilevante a garantire la copertura finanziaria. L’opera è stata suddivisa in due lotti e questo ha consentito di uscire dall’impasse e impiegare subito i fondi disponibili per partire con il primo lotto funzionale”.

gus

Clicca su una stella per valutare l'articolo!

Punteggio medio 5 / 5. Voti: 1