Regione Lombardia sostiene il trasporto pubblico nel Bresciano

Brescia Piano Lombardia
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

L'assessore Franco Lucente lo ha ribadito all'assemblea dei soci dell'Agenzia del TPL di Brescia

“L’obiettivo è fornire un servizio di trasporto pubblico locale (TPL) nel Bresciano adeguato alle esigenze dell’utenza, rimodulandolo e riorganizzandolo in maniera ottimale. Regione Lombardia non si tira indietro ed è pronta a sostenere il comparto, in un territorio particolarmente complesso da un punto di vista trasportistico”.

L’assemblea dell’Agenzia del Trasporto Pubblico Locale

È questo il messaggio che Franco Lucente, assessore regionale ai Trasporti e Mobilità sostenibile, ha lanciato intervenendo all’assemblea dei soci dell’Agenzia del Trasporto Pubblico Locale di Brescia. Un’assemblea particolarmente importante, che ha visto l’approvazione del DUC, il Documento Unico di Programmazione per gli anni 2024-2026.

Lucente: a Brescia risorse aggiuntive per 2.627.914,23 euro

“L’assemblea – ha aggiunto Lucente – ha riconosciuto l’impegno di Regione Lombardia nel recepire le risorse necessarie per lo svolgimento del servizio per il 2023. Il tutto grazie ad una delibera di Giunta dello scorso novembre, in seguito al saldo del contributo 2023 del Fondo Nazionale Trasporti.  È stato infatti riconosciuto uno stanziamento governativo pari a 25 milioni, che Regione ha deciso di incrementare con 3,7 milioni di risorse proprie. Per l’Agenzia TPL di Brescia, le risorse previste sono 2.627.914,23 euro”.

Obiettivi strategici

Per i prossimi anni, gli obiettivi strategici sono chiari, come ha ricordato l’assessore regionale: “E’ necessario reperire nuove risorse da parte dei soci, sperimentando nuove modalità di erogazione dei servizi, razionalizzando i percorsi, con particolare attenzione alla pianificazione dei servizi scolastici, con un raccordo sinergico tra Agenzia, istituti e Ufficio scolastico territoriale. L’obiettivo per il 2024 è gestire al meglio risorse e linee automobilistiche, garantendo una riorganizzazione generale dell’offerta, accogliendo le esigenze delle realtà locali sino ad oggi meno servite”.

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

funivia Malnago Piani d'Erna
Un contributo complessivo massimo di 519.476 euro per gli interventi di sostituzione delle funi portanti e il rifacimento teste fuse della funivia Malnago-Piani d’Erna, nel Lecchese, necessari a ...
biglietto elettronico lodi
L'assessore regionale ai Trasporti e Mobilità sostenibile, Franco Lucente ...
1000 miglia 2024
L'assessore regionale ai Trasporti e Mobilità sostenibile, Franco Lucente, ha partecipato a Brescia alla partenza della 1000 Mi ...
fontana nuovi treni
Importanti novità in ambito ferroviario arrivano con il cambio orario estivo, i ...
treno
La linea S12 ha il nuovo capolinea di Cormano-Cusano Milanino. In precedenza la tratta ferroviaria collegava Melegnano a Milano Bovisa. ...
fiera laveno mombello
L’assessore regionale ai Trasporti e Mobilità sostenibile e il sottosegretario alle Relazioni internazionali ed europee, sono intervenuti questa mattina all’evento inaugurale di '

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima