Vaccinazione antinfluenzale, rimborsi a chi l’ha effettuata privatamente

Vaccinazione antinfluenzale rimborsi
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

L’indennizzo riservato a chi  rientra nella fascia ‘target’

Vaccinazione antinfluenzale, la Giunta della Regione Lombardia, ha approvato un provvedimento che stabilisce i rimborsi  ai cittadini ‘fragili’ che l’hanno effettuata privatamente. La proposta dell’assessore regionale al WelfareGiulio Gallera, è riferita ai cittadini delle fasce target. Tra questi ad esempio gli over 65 e i soggetti con fragilità stabilite dal Ministero della Salute. L’indennizzo è pari a 32 euro complessive.

Vaccinazione antinfluenzale, i rimborsi

Per accedere al rimborso i cittadini che hanno fatto il vaccino antinfluenzale  dopo l’avvio della campagna regionale dovranno inviare la richiesta all’ATS territoriale di competenza presentando la ricevuta del pagamento effettuato. Necessaria anche l’autocertificazione che attesta l’appartenenza alla ‘fascia target’ della popolazione.

Strutture private accreditate

Con la stessa delibera la Giunta regionale ha inoltre autorizzato le Ats della Lombardia a stipulare accordi con strutture private accreditate per l’erogazione della prestazione.  L’obiettivo è infatti quello di raggiungere la più alta percentuale di vaccinazione contro l’influenza. Questo è valido soprattutto per i cittadini rientranti nelle cosiddette ‘fasce target’. Il rimborso anche in questo caso è pari a 32 euro complessive, ossia 26 euro per il vaccino e 6 euro per la somministrazione.

dvd

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

farmacie lombardia holter
Dal martedì giugno 2024, i cittadini residenti o domiciliati in Lombardia, con esenzione per patologie cardiovascolari, potranno accedere gratuitamente nelle farmacie lombarde ai servizi di teleme ...
regione lombardia avis sangue bertolaso
Un appello ai volti noti dello sport, dello spettacolo e della TV a diventare testimonial dell'importanza della donazione del sangue e del plasma. Lo ha lanciato l'assessore regionale al Welfare, < ...
hacker rhodense
"Dopo l’attacco hacker di giovedì 6 giugno, all'ASST Rhodense, sono stati ripristinati parzialmente i servizi di telefonia ...
La scorsa notte, la rete informatica dell’ASST Rhodense ha subito un importante attacco informatico che ha coinvolto tutte le sedi (presidi di Garbagna ...
liste attesa lombardia
"Siamo assolutamente d'accordo e in linea con il decreto legge sulle liste d'attesa. Anzi, ci ritroviamo in moltissime di quelle che sono ora le disposizioni nazionali: dal CUP unico, per il quale ...
hospice como
"L’Hospice di Como non chiuderà. Si è parlato in questi giorni di uno 'stop dell'attività' di questa realtà a giugno e del rischio che una parte importante del territorio potesse quindi ritro ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima