Assessore De Corato da questore Milano per taxi abusivi: chiesti interventi

abusivi taxi
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

L’assessore regionale alla Sicurezza, Polizia locale e Immigrazione, Riccardo De Corato, ha incontrato il questore di Milano, Giuseppe Petronzi, e i funzionari preposti al controllo dei luoghi nei quali si concentrano maggiormente i taxi abusivi.

Presenti i rappresentanti sindacali

Al termine dell’incontro, a cui hanno inoltre preso parte anche i sindacati TAM, SATaM, Acai taxi Milano, Ugl taxi Milano, Uil e Taxiservice, l’assessore ha chiesto “interventi decisi per sconfiggere definitivamente l’abusivismo”.

Da Regione campagna contro taxi abusivi in aeroporti

“Come Regione Lombardia – ha aggiunto De Corato – prossimamente, grazie a Sea, inizieremo una campagna di sensibilizzazione. L’obiettivo è aiutare chi arriva negli aeroporti a comprendere chi abbia una licenza regolare e chi no. Il controllo è pertanto l’unico modo per debellare il fenomeno dell’abusivismo che spesso avviene anche alla luce del giorno”.

De Corato: bene comportamento tassisti

L’assessore regionale alla Sicurezza ha quindi ringraziato il questore che “ha dato piena disponibilità per contrastare la problematica”. De Corato ha espresso parole di apprezzamento per i tassisti che “nonostante la situazione, hanno sempre tenuto un comportamento costruttivo e propositivo”.

mac

 

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

premio nicolò savarino
"Il prossimo 12 gennaio consegnerò il primo 'Premio in memoria di Nicolò Savarino' di Regione Lombardia". Lo annuncia l'assessor ...
regione associazione combattentistiche
Regione Lombardia ha destinato 150.000 euro alle associazioni combattentistiche, d'arma e delle Forze dell'ordine, riconosciute a livello nazionale ...
violenza donne lombardia
In Lombardia, lo scorso anno, le richieste ai centri anti violenza sono aumentate di oltre il 13%. A chiedere aiuto sono soprattutto giovani donne, madri nella metà dei casi, che hanno subito malt ...
benemerenze
Impegno, coraggio e grandi capacità professionali hanno caratterizzato la nuova edizione della '
spaccio boschi
"Ringrazio la Polizia di Stato per aver sgominato un sodalizio composto da criminali che gestivano lo spaccio di droga nei boschi di Milano e dell'hinterland". È il commento di
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima