Alta Valle Intelvi

Sertori: Ristrutturiamo storico immobile del Tci

Riapre ai turisti belvedere Vetta della Sighignola

Ristrutturazione in vista per l’immobile del  Touring Club Italiano nel Comune di Alta Valle Intelvi, sulla Vetta della Sighignola, il Balcone d’Italia.  Per quest’opera lo stanziamento previsto è di 800.000 euro. Lo ha deciso la giunta della Regione Lombardia su proposta dell’assessore agli Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni, Massimo Sertori. L’intervento è inserito all’interno del Piano Lombardia.

Alta Valle IntelviAlta Valle Intelvi

“Questo intervento – ha sottolineato – si inserisce nelle politiche di Regione Lombardia nonché nel quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato. Tutto ciò va quindi anche a sostegno della ripresa dai danni patiti dall’economia per l’emergenza della pandemia da Covid-19”.

Balcone d’Italia

“Con questo stanziamento e quindi con questa ristrutturazione – ha concluso Sertori – rispondiamo a un’esigenza forte del territorio dell’Alta Valle Intelvi. Creiamo inoltre le condizioni affinché il bene del Tci possa continuare a essere fruito dai turisti.  L’ex albergo rappresenta infatti un punto di riferimento certo per i moltissimi visitatori delle vette della provincia di Como”.

Dal più famoso terrazzo panoramico si può infatti ammirare una spettacolare vista che spazia dal Ceresio fino alle Alpi. La cima più alta visibile è quella del Monte Rosa, ma si intravede pure il Cervino. Proprio per questo motivo il sito prende il nome di Balcone d’Italia.

gus/ram

Clicca su una stella per valutare l'articolo!

Punteggio medio 5 / 5. Voti: 3