Area B, chi installa Move-In potrà accedervi per un certo numero di Km

MOVE IN AMBULANTI DEROGA
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Cattaneo: Accordo con Palazzo Marino è scelta di buon senso

Le auto che installeranno Move-In, la ‘scatola nera’ fortemente voluta dalla Regione Lombardia, potranno circolare per un certo numero di km anche all’interno di ‘Area B’.

Lo prevede l’accordo raggiunto fra l’assessore all’Ambiente e Clima della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, e l’assessore alla Mobilità del Comune di Milano, Marco Granelli.

 

Limite all’inquinamento non alla mobilità

“Grazie e Move-In dunque – ha spiegato Cattaneo – anche i possessori di veicoli che oggi non avrebbero potuto entrare in ‘Area B’ lo potranno fare per un certo numero di chilometri. Il numero di km consentito è costruito sulla base di simulazioni molto approfondite. L’obiettivo è quello avere una quantità di emissioni di polveri sottili e NOx in riduzione, o neutra, rispetto a quella attuale. Il provvedimento ridurrà le emissioni nella città di Milano. E’ stimato un -1% di polveri e -5% di NOX rispetto alla situazione attuale di Area B e alle deroghe attualmente consentite, nel caso peggiore in cui tutti usassero il numero massimo di km consentiti”.

“Questo sistema consente inoltre – ha proseguito – per chi guida in modo rispettoso e attento all’ambiente, di avere all’interno delle are urbane un ecobonus, che può consentire di aggiungere un ulteriore 10% di km”.

Area B

 

Con Move-In monitoraggio preciso dei dati di Area B

“Move-In inoltre – ha detto ancora l’assessore – ci fornirà una quantità di dati quotidiani e aggiuntivi rispetto a quelli delle telecamere del comune di Milano. Abbiamo preso un impegno reciproco, a partire da questi numeri, che sono il frutto di elaborazioni rigorose. Nel corso dei mesi, dunque, avremo a disposizione una mole di dati che ci permetterà di capire se questi numeri sono corretti. Potremo dunque fare tutti i ragionamenti in termini di emissioni e di numero di km”.

“Continua dunque l’impegno della Regione Lombardia – ha aggiunto – per migliorare la qualità dell’aria rendendo compatibile il diritto a un’aria pulita con il diritto alla mobilità, anche e soprattutto per le categorie meno abbienti su cui non possiamo scaricare il costo delle politiche ambientali. Stiamo lavorando perché si possa partire il 1° gennaio 2020”.

 I km percorribili in area b

Di seguito i Km percorribili in Area B, compresi nella soglia chilometrica definita dal progetto Move-In

 

  1. Autovetture:
  • Euro 0 B/d 200
  • Euro 1D 300
  • Euro 2D 600
  • Euro 3D 1500
  • Euro 4D 1800
  1. Veicoli commerciali:
  • Euro 0 B/D 200
  • Euro 1D 300
  • Euro 2D 600
  • Euro 3D 1500
  • Euro 4D 2000

dvd

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

vaccinazione-covid-lombardia
Vaccinazioni anti-Covid, i dati di lunedì 4 luglio. Somministrate 24.163.557 dosi
lago di varese balneabile
Presenti all'inaugurazione presidente, vicepresidente e assessore all'Ambiente e Clima "Dopo decenni di divieto, gli sforzi fatti finora e i risultati ottenuti permettono di rendere
Rondò A4 Bergamo
Sopralluogo dell'assessore al cantiere viabilistico Fontana: risultato importante grazie al Piano Lombardia Proseguono i lavori per la realizzazione del nuovo
Ludovico il Moro
Regione Lombardia celebra Ludovico il Moro, Duca di Milano, a 570 anni dalla nascita. Un personaggio chiave nella ...
scuola corsi Apple
Sala: grande opportunità per il processo di digitalizzazione Scuola in Lombardia: in arrivo i nuovi corsi di formazione realizzati da Apple per rafforzare le competenze digitali d ...
Piano casa Lombardia
Sostenibilità, welfare, cura del patrimonio, rigenerazione urbana, housing sociale È di oltre un miliardo e mezzo di euro la cifra per il 'Piano casa della Lombardia e
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima