Qualità aria. 6,5 milioni per rinnovare autoveicoli imprese lombarde

aria 6.5 milioni per rinnovare autoveicoli
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Qualità dell’ aria: 6.5 milioni per rinnovare autoveicoli: lo ha deciso Regione Lombardia che ha approvato il decreto con cui si dà il via all’apertura del Bando ‘Rinnova Veicoli per il 2019 e il 2020’ che concede alle micro, piccole e medie imprese contributi per l’acquisto di nuovi veicoli a basso impatto ambientale. L’apertura del provvedimento è stata fissata per il prossimo 16 ottobre e terminerà il 30 settembre 2020. Le risorse stanziate per questo 2019/2020 sono 6,5 milioni di euro.

MIGLIORAMENTO PARCO AUTO

L’intervento è finalizzato a incentivare la sostituzione dei veicoli commerciali di proprietà, con l’acquisto, anche nella forma del leasing finanziario, di un nuovo veicolo di categoria M1, M2, M3, N1, N2 e N3 a basso impatto ambientale, per la riduzione delle emissioni inquinanti in atmosfera e il miglioramento della qualità dell’aria.

CHI VI PUO’ ACCEDERE

Potranno accedere al bando le micro, piccole e medie imprese con sede operativa in Lombardia che radiano un veicolo di proprietà a benzina fino alla categoria euro 2/II incluso o diesel fino ad Euro 5/V incluso e acquistano mezzi per il trasporto in conto proprio o in conto terzi che rispettano determinati parametri emissivi di NOX e di CO2.

CATTANEO: AZIONE PER MIGLIORARE ARIA IN REGIONE

“Questo pacchetto di incentivi – spiega l’assessore all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo – consentirà alle imprese di sostituire il proprio veicolo inquinante. Migliorare la qualità dell’aria è una priorità di Regione Lombardia. Nel tempo abbiamo adottato politiche che favoriscono gli spostamenti dei cittadini. Gli incentivi sono legati alle reali emissioni dei veicoli e non più alle tecnologie motoristiche, perché guardiamo ad una mobilità sempre più green”.

MATTINZOLI: GIOCO DI SQUADRA

“Ringrazio Unioncamere Lombardia, Anfia, Unrae, Federauto e Federmotorizzazione – aggiunge l’assessore allo Sviluppo economico, Alessandro Mattinzoli – per la collaborazione proattiva. Per la qualità dell’ aria: 6.5 milioni per rinnovare autoveicoli è un ottimo lavoro. Il gioco di squadra è sempre vincente, soprattutto quando è volto a migliorare la qualità della vita di tutti. Una misura che auspichiamo sia di successo, considerato pure che la filiera produttiva di questi nuovi mezzi è in Italia e in Lombardia. Questi provvedimenti, di cui è ricca la tradizione di buon governo della Regione Lombardia, dimostrano che qui lo sviluppo è sostenibile e il new green deal è già in atto”.

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Giornata Verde pulito 2022
Sono 52 i Comuni che hanno partecipato quest'anno alla social call fotografica dedicata all'ecologia lanciata da Regione Lombardia in occasione della Giornata del Verde Pulito 2022 (a cui hanno ade ...
Via libera oggi dal Consiglio regionale per il settore sabbia e ghiaia Un Piano cave,
nuovo piano rifiuti lombardia
Presentazione a enti locali, nazionali e operatori del settore Con il nuovo Piano si punta a una riduzione della produzione dei rifiuti urbani del 9% entro il 2027 (oggi 4,6 milioni di ton ...
efficientamento energetico
Assessori Cattaneo e Mattinzoli: sostenibilità nostra priorità La Giunta regionale ha stanziato, con una delibera proposta dall'assessore all'Ambiente e Clima
blocco diesel euro 4
Approvate nuove misure per migliorare la qualità dell'aria in Lombardia Mobilità e qualità dell’aria in Lombardia; la Giunta regionale ha varato nuove dispos ...
Regione Lombardia assumerà, per i prossimi due anni, la vicepresidenza per l'Europa di 'Regions4'. È la rete di oltre 40 regioni, di ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima