In apertura bando per progetti di promozione educativa e culturale

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Assessore Caruso: dal 3 aprile presentazione delle domande su bandi.regione.lombardia.it

È online sul Bollettino Ufficiale di Regione Lombardia (Burl) e aprirà il prossimo 3 aprile il ‘Bando a sostegno di progetti di promozione educativa e culturale’, promosso dall’assessorato alla Cultura.

“Stanziamo 5,6 milioni di euro – ha evidenziato l’assessore Caruso – per supportare associazioni, siti e istituzioni lombarde e premiare iniziative meritevole che valorizzino il nostro patrimonio culturale. L’obiettivo è creare le condizioni per realizzare progetti e manifestazioni significativi per i territori. La Regione è concretamente vicina a chi fa cultura”.

Bando per progetti di promozione educativa e culturale, chi può accedere

Possono accedere ai contributi regionali, attraverso un avviso unico per la selezione di progetti, un’ampia platea di soggetti. Si tratta di Comuni, Comunità montane, Unioni di Comuni, Province, Città Metropolitana e Consorzi tra amministrazioni locali lombarde, enti, associazioni, fondazioni e altri soggetti di diritto privato che operino in ambito culturale senza fine di lucro.

“Sosterremo iniziative – ha aggiunto Caruso – per la promozione di musei, biblioteche e archivi storici, siti Unesco e parchi archeologici non statali, cinema e spettacoli dal vivo, patrimonio immateriale e linguistico lombardo, itinerari e cammini culturali. L’obiettivo è coinvolgere fasce sempre più ampie della popolazione, compresi i giovani. Oltre che agevolare la diffusione della cultura anche nelle aree che presentano un’offerta limitata. Per questo abbiamo deciso di creare un’unica grande misura per tutti gli attori del settore”.

Assessore Caruso: domande dal 3 aprile. Ecco le risorse disponibili

Le risorse per la concessione dei fondi ammontano complessivamente a 5.661.000 euro, suddivisi nei seguenti ambiti:

  • 1.080.000 euro per la concessione dei contributi di promozione educativa e culturale;
  • 2.320.000 euro per la concessione di contributi a favore di istituti e luoghi della cultura. Ad esempio, biblioteche e archivi storici, musei, patrimonio immateriale, riconoscimenti Unesco, aree e parchi archeologici non statali, itinerari culturali, cammini e patrimonio culturale diffuso;
  • 800.000 euro per la concessione di contributi per la promozione dello spettacolo dal vivo e del cinema;
  • 1.461.000 euro per la concessione di contributi ai soggetti partecipati da Regione Lombardia.

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente sulla piattaforma www.bandi.regione.lombardia.it, dalle ore 10 del 3 aprile alle ore 16 del 23 aprile.

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

statua allattamento ok Regione
Statua allattamento: ok da Regione Lombardia ad ospitarla in loro eventi in occasione del Fuorisalone. La ...
musei Lombardia abbonamenti
Nasce 'Un, due, tre... Musei!', il progetto con cui Regione Lombardia dona 16.000 abbonamenti a bambini e rag ...
statua maternità Milano
"L'immagine della donna che allatta il figlio fa parte della nostra cultura identitaria e non può in alcun modo offendere la sensibilità delle persone". Con questa premessa l'assessore reg ...
lombardia iniziative culturali
Una dotazione finanziaria di 5,6 milioni di euro per sostenere musei, biblioteche, archivi storici, ma anche luoghi riconosciuti dall'Unesco in Lombardia, itinerari culturali, aree e parchi archeol ...
varese avviso unico cultura 2024
'Allineare' tutti gli uffici territoriali di Regione Lombardia (Utr) in vista dell'apertura del bando
500 anni villa suardi
Due mostre per celebrare i 500 anni dalla realizzazione della Cappella di Villa Suardi ad opera di Lorenzo Lotto. Le iniziative sono state presentate questa mattina in conferenza stampa a Palazzo P ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima