Belvedere Palazzo Lombardia intitolato a Silvio Berlusconi

Belvedere Palazzo Lombardia Silvio Berlusconi
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Presidente Fontana: meglio di chiunque altro ha rappresentato la nostra terra. Presenti con una loro testimonianza la figlia Barbara, il fratello Paolo e il vicepremier Salvini.

Da venerdì 29 settembre il Belvedere del 39° piano di Palazzo Lombardia, sede della Giunta regionale, è intitolato a Silvio Berlusconi che lo celebra come “imprenditore visionario e innovativo, uomo delle istituzioni e politico lungimirante, protagonista nello sport“.

“Una persona – ha spiegato il presidente della Regione, Attilio Fontana – che meglio di chiunque altro rappresenta l’essere lombardo, i valori di questa terra. Il Belvedere rappresenta iconicamente il cuore della nostra regione“.

Alla cerimonia sono intervenuti anche la figlia dell’ex premier Barbara e il fratello Paolo Berlusconi e il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini. Presenti gli ‘amici di sempre’ Fedele Confalonieri e Adriano Galliani.

“Qui – ha aggiunto il governatore Fontana – si producono idee, si ragiona sui progetti e si disegna il futuro. Un luogo da cui è possibile dominare Milano e apprezzare alcuni luoghi particolarmente cari a Silvio Berlusconi, per esempio l’Istituto salesiano che ha frequentato, o lo stadio di San Siro dove ha ottenuto successi a livello mondiale in campo sportivo. Berlusconi era un grande lombardo, un uomo che ha saputo interpretare i valori di questa grande regione alla quale era molto legato e della quale era molto innamorato”.

Vicepremier Salvini: intitolazione uno dei regali più belli

“L’intitolazione del Belvedere al 39esimo di Palazzo Lombardia a Silvio Berlusconi è uno dei regali più belli. Da qui domina la sua città e il suo San Siro” ha evidenziato il vicepremier, Matteo Salvini.

“Silvio – ha aggiunto – è un uomo che ha fatto tutto e vinto tutto”. Salvini ha poi sottolineato come “l’Italia stia crescendo più della Germania e nella prossima legge di bilancio spenderà meno della Francia. Questi sono dati oggettivi e concreti, ‘alla Berlusconi'”.

Paolo Berlusconi: mio fratello lasciava il segno

“Fin da quando ha iniziato la sua attività di imprenditore, aveva fatto capire che era speciale, che lasciava il segno. Qualunque impresa da lui realizzata arricchiva il territorio. E proprio per tutto quel che ha fatto Silvio, credo sia una cosa bella intitolargli questa sala“. Queste le parole di Paolo, fratello di Silvio Berlusconi.

“Oltre che essere motivo di orgoglio per la nostra famiglia – ha detto ancora – credo sia motivo di lustro per questa regione. Qui si incontreranno cittadini, imprese, delegazioni internazionali e capi di Stato. Ringrazio la Regione, il presidente Fontana, per quello che è un atto di riconoscenza. Un atto tempestivo, un atto d’amore, di quel sentimento che ha permeato la vita di Silvio. In questo venerdì 29 settembre festeggiamo l’87° compleanno di Silvio, e dico ‘festeggiamo’ perché Silvio c’è ed è nella storia“.

Barbara Berlusconi: grazie a presidente Fontana

Belvedere Palazzo Lombardia Silvio Berlusconi“Desidero ringraziare il presidente Fontana – ha detto Barbara Berlusconi, visibilmente commossa – per questa decisione. Per i milanesi e per i lombardi questo è un luogo iconico. Da qui si può ammirare Milano in tutta la sua bellezza, ‘la mia Milano’ come amava ripetere mio padre. Una città che gli ha dato tanto, a cui lui ha voluto restituire con il suo lavoro ciò che Milano gli ha permesso di realizzare. Non sono qui per parlare dell’imprenditore o del politico, ma per ricordarlo come figlia. È sempre stato un padre amorevole dal cuore buono e dall’animo nobile. Inutile dire quanto manchi ogni giorno, sempre di più, a me e ai miei fratelli, ma portiamo nel cuore i suoi insegnamenti e il suo esempio, la sua innata umanità, il rispetto profondo che nutriva per tutte le persone e per ogni cosa, la sua generosità e il suo grande coraggio“.

Ottimizzato per il web da:
Andrea Filisetti

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

rosa camuna marotta
Beppe Marotta per la carriera da dirigente e per la 'doppia stella' dell'Inter; l' ...
FRANCO ANELLI
Il presidente della Regione Lombardia e l'assessore all'Università, Ricerca e Innovazione, esprimono a nome dell'intera Giunta "profondo cordoglio per la morte di Franco Anelli, rettore dell'Unive ...
lombardia indianapolis automotive
Dopo Chicago, la missione istituzionale negli Stati Uniti guidata dal presidente della
Atalanta Rosa Camuna
"Il Premio Rosa Camuna, la più alta onorificenza regionale, sarà consegnata in occasione della 

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima