Vaccinazioni anti-Covid Brescia, Moratti all’hub dei record con Mattarella

Brescia Hub record
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Con il 34,4% di dosi attualmente superiamo diversi Stati Ue

Vaccinazioni anti-Covid a Brescia, l’hub dei record con più di 100.000 vaccinazioni dal 12 aprile, giorno dalla sua apertura. Pari a quasi il 20% di tutte le somministrazioni dell’Ats Brescia, che ammontano a 542.310. Sono questi i numeri dell’Hub Fiera di Brescia, visitato martedì 18 maggio dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Ad accoglierlo col presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, c’era la vicepresidente e assessore al Welfare, Letizia Moratti.

Giovedì 20 maggio Lombardia supererà i 5 milioni di dosi somministrate

“La nostra Regione – ha sottolineato Letizia Moratti – giovedì supererà 5 milioni di somministrazioni grazie al successo di hub massivi come questo: 15.300 metri quadrati messi a disposizione dalla Camera di Commercio di Brescia, per 75 linee vaccinali, con un potenziale fino a 10.000 vaccinazioni al giorno”.

Il 10 luglio prima dose per 9 milioni lombardi

“Se avremo a disposizione vaccini a sufficienza – ha aggiunto la vicepresidente – per tenere come ora una media quotidiana di 120.000 iniezioni la Lombardia il prossimo 10 luglio potrebbe aver vaccinato, almeno con la prima dose, 9 milioni di cittadini”.

Col target del 34,4% sopra molti Stati Eu

“Una media – ha precisato – che potrebbe arrivare a 170.000 somministrazioni giornaliere con quelle in azienda, per le quali attendiamo il via libera. Oggi siamo al 34,4% del target complessivo. Ovvero sopra alcuni Stati europei accostabili a noi per popolazione. Come il Belgio, attestato al 33,5%. Quindi Svezia, Paesi Bassi, Repubblica Ceca e Slovacchia che sono sopra il 25%”.

Il 2 giugno al via gli over 16 anni

“Giovedì inoltre – ha chiarito l’assessore al Welfare di Regione Lombardia – avvieremo le prenotazioni per gli over 40, il 27 maggio quelle per gli over 30. Quindi, il 2 giugno, celebreremo la Festa della Repubblica dando il via all’ultima fascia di età, quella dei cittadini di 16 anni in su. Ad oggi abbiamo vaccinato il 99% degli aderenti over 80, il 96% dei settantenni, l’87% dei sessantenni e il 35% dei cinquantenni”.

I complimenti del Presidente Mattarella

“Il presidente Mattarella – ha concluso Letizia Moratti – si è complimentato per l’ottimo andamento della nostra campagna vaccinale e per l’organizzazione dei nostri centri massivi. Un merito che tributiamo anzitutto a medici, infermieri, Protezione civile e volontari che quotidianamente profondono generosamente i loro sforzi per il successo della vaccinazione. A loro vanno costantemente i nostri sentimenti di affetto e i ringraziamenti dei cittadini e delle cittadine lombarde”.

ama

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Lombardia campione start up
La start up 'Archygram' si è aggiudicata il 'Premio nazionale per l'innovazione 2022' nella categoria ICT.
coronavirus casi Lombardia
In linea con quanto stabilito e reso noto dal ministero della Salute comunichiamo i dati relativi alla situazione Covid in Lombardia alla data del 1° dicembre 2022. Ricoverati in terapia in ...
casa-comunita-via-livigno-milano
“Con l’inaugurazione della Casa di Comunità si realizza la rappresentazione plastica dell’integrazione fra servizi sanitari e sociosanitari che qualifica il senso e lo spiri ...
festival inclusione 2022
"Tutti siamo uguali". E Regione Lombardia l'ha ribadito all'auditorium 'Testori' con il
sicurezza mezzi Tpl
Uno stanziamento di 6,1 milioni di euro per consentire agli appartenenti alle Forze dell'Ordine di circolare gratuitamente sui mezzi del Tpl lombardo, così da garantire maggiore s ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima