Carenza insegnanti di sostegno, Locatelli: diritto allo studio è per tutti

carenza insegnanti sostegno
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Assessore: Governo intervenga il prima possibile

“La carenza di insegnanti di sostegno per gli alunni e gli studenti con disabilità nelle scuole primarie e secondarie è un problema nazionale. Regione Lombardia sta dedicando tutta l’attenzione che questo serio problema merita. Tengo a esprimere la mia particolare solidarietà e ad assicurare il mio sostegno a tutte le famiglie interessate e preoccupate da questa emergenza”. Lo dichiara Alessandra Locatelli, assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità di Regione Lombardia.

Governo si impegni per sbloccare situazione

“È necessario – continua l’assessore – che il Governo si impegni a sbloccare il prima possibile questa situazione per garantire a tutti partita di accesso all’apprendimento, soprattutto dopo un periodo difficile come quello attuale”.

Problematica in Commissione regionale

“Nelle prossime settimane – dice l’assessore Locatelli – porterò la problematica all’attenzione della Commissione Politiche sociali regionali”.

Garantire a tutti il diritto allo studio

“L’obiettivo – conclude l’assessore Locatelli – è infatti quello di sollecitare il Governo centrale affinché vengano garantiti il diritto allo studio e l’inclusione scolastica a tutti i nostri giovani. Dando quindi in tempi rapidi risposte concrete alle tante famiglie di bambini e ragazzi con disabilità, giustamente preoccupate per il protrarsi e il cronicizzarsi di una situazione che li colpisce direttamente”.

gus

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

festival inclusione 2022
"Tutti siamo uguali". E Regione Lombardia l'ha ribadito all'auditorium 'Testori' con il
autismo progetti Lombardia
La Giunta di Regione Lombardia, su proposta dell'assessore regionale a Famiglia, Solidarietà sociale, Dis ...
regione politiche famiglia
La Giunta di Regione Lombardia, su proposta dell'assessore regionale a Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità,
case di comunità pavia
L'assessore a Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità di Regione Lombardia,
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima