Violenza sulle donne, da Aler Pavia-Lodi 11 alloggi per autonomia abitativa

case donne vittime violenza pavia
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Assessore Lucchini: azione che rafforza ulteriormente rete lombarda

Case popolari alle donne vittime di violenza nelle province di Pavia e Lodi. Parte da qui la sperimentazione sociale e solidale. Che ha permesso di individuare alloggi messi a disposizione dalle Aler per le donne vittime di violenza in collaborazione con i CAV – Centri Antiviolenza e le Case Rifugio.

A Pavia case per donne vittime di violenza

aler pavia“Grazie allo stanziamento di 1,5 milioni – commenta l’assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità, Elena Lucchini – di cui 100.000 dedicati all’accompagnamento sociale delle donne e 1.400.000 euro destinati alle Aler. Da Pavia possiamo annunciare l’avvio di un progetto che testimonia la massima attenzione di Regione Lombardia alla necessità di garantire l’autonomia abitativa alle donne che si rivolgono ai nostri Centri Antiviolenza”.

Assegnazione di 6 alloggi

E grazie alla collaborazione con ALER Pavia-Lodi, prosegue l’esponente della Giunta lombarda, “si potrà procedere al percorso di assegnazione di 6 alloggi a canone concordato. Appartamenti dislocati tra Voghera, Vigevano, Silvano Pietra e Mortara e di 5 alloggi ubicati a Ospedaletto Lodigiano“.

Anticipazione dei canoni

I fondi saranno infatti destinati alle Aler come anticipazione del canone di affitto. Oppure come canone a scomputo nel caso in cui gli alloggi necessitino di interventi di ristrutturazione.

“Con questo passaggio – conclude Lucchini – potenziamo ulteriormente la nostra rete sociale. E attuiamo azioni di contrasto alla violenza e a sostegno di tutte le donne e dei loro figli minori. Si tratta di un’alleanza che vogliamo rinnovare ogni giorno”.

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

leva civicalombardia
Centododici progetti ammessi e finanziati grazie al contributo regionale di 1.919.313 euro al quale si devono aggiungere 213.257 euro di cofinanzi ...
Contrasto disagio minori
Un incremento di un milione di euro alla dotazione finanziaria per il contrasto al disagio dei minori. Lo prevede la delibera approvata dalla Giunta della ...
sprint lombardia insieme 2024
Apre giovedì 30 maggio 2024 il Bando 'Sprint! Lombardia Insieme', la misura varata dalla Giunta regionale su proposta dell'
autismo impegno inclusione
Autismo, impegno e inclusione, prende il via IN&AUT. "Oggi ospitiamo qualcosa di eccezionale, un momento di grande impegno e determinazione per realizzare, sempre di più e sempre meglio, l'inc ...
risorse disabilità lombardia
"Un intento chiaro e univoco: Regione Lombardia farà il possibile per reperire nuove risorse da destinare alle pers ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima