Coronavirus, Fontana: massima precauzione a tutela di studenti e famiglie

coronavirus fontana
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

“A seguito del report del 1 febbraio dell’Oms, secondo cui la trasmissione da Coronavirus in soggetto asintomatico è rara, ma possibile, abbiamo chiesto al ministro della Salute di prendere in considerazione la possibilità di prevedere un periodo di 14 giorni prima del rientro a scuola da parte degli studenti tornati in Italia dalle zone a rischio della Cina. Ciò nell’ottica della massima precauzione e a tutela di bambini dei nidi e delle scuole materne, studenti e famiglie. Né più, né meno”. Così il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, interviene in merito alla lettera che i quattro governatori di Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lombardia e Trentino, hanno redatto in materia di Coronavirus.

gal

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

riforma autonomia fontana
“Le contestazioni sulla riforma relativa all'autonomia differenziata denotano una mancanza di seri ...
stati generali fontana
“Siamo confortati dal riconoscimento di Moody’s sul rating. La Lombardia è definita infatti una regione con una ‘ricca base imponibile’ e con una importante ‘flessibilit ...
alzano lombardo scuola efficienza energetica
Via libera, dalla Giunta, all’approvazione dello schema di Atto Integrativo all’Acc ...
milano cortina 2026 chiaravalle
Pensare all'abbazia di Chiaravalle, poco fuori Milano, come riferimento spirituale del Villaggio Olimpico di Milano-Cortina 2026. Un'idea sulla qu ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima