Lombardia, Moratti: 800 nuovi posti per degenze sub acute e pazienti Covid

covid hotel lombardia
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Coronavirus, in Lombardia prorogate le attività ‘Covid hotel’

Prorogate le attività erogate dai Covid hotel in Lombardia e nuovi posti di degenza di cure sub acute e di degenza di comunità di livello base a favore di pazienti Covid-19: Inoltre, nuovi ‘setting’ di cure intermedie anche per pazienti covid negativi.

Lo prevede la delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta della vicepresidente e assessore al Welfare, Letizia Moratti.

“L’apertura di nuovi posti – spiega la vicepresidente – dovrà rispettare la numerosità prevista dalla programmazione regionale. La stima è di ulteriori 400 posti di sub-acuti e ulteriori 400 fra posti di degenza di comunità di livello base per pazienti Covid. Oltre a ‘setting’ di cure intermedie per pazienti Covid negativi, per un totale di 800 posti”.

La delibera prevede anche l’autorizzazione alla prosecuzione delle attività erogate dai COVID hotel. Perciò Le Ats possono procedere alla proroga delle convenzioni attualmente in essere con strutture alberghiere risultate idonee per l’accoglienza e, ove necessario, all’attivazione di nuove convenzioni.

Vicepresidente Moratti: per Covid hotel in Lombardia oltre 12 milioni di euro

“Per l’attivazione dei posti e la prosecuzione dell’attività dei Covid hotel – aggiunge Moratti – Regione ha messo a disposizione risorse fino a un massimo 12.020.000 di euro”.

“I provvedimenti – chiarisce l’assessore al Welfare – hanno carattere di temporaneità. Rimarranno infatti in vigore fino al 31 marzo 2022, eventualmente prorogabili in base all’andamento dell’emergenza epidemiologica”.

Le decisioni della Giunta sono state prese in base alle raccomandazioni ministeriali e in considerazione dell’evoluzione della situazione epidemiologica relativa all’attuale fase epidemica con pazienti ricoverati in ospedale con quadri clinici meno gravi rispetto al passato, in particolare nei soggetti vaccinati con ciclo primario completo.

Riattivata anche la rete di offerta di degenze subacute e di assistenza extraospedaliera prevista da due delibere approvate nel 2020 (DGR n. IX/3681/2020, e n. IX/3913/2020).

Con il medesimo provvedimento la Giunta ha stanziato inoltre fino a 15 milioni di euro per garantire ulteriore attività diagnostica per Covid-19.

ben

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

85 contratti aggiuntivi
La valorizzazione del personale sanitario è uno degli obiettivi prioritari di Regione Lombardia. Sono infatti numerosi i provvedimenti finalizzati alla gestione efficiente delle risorse umane nell ...
app io
Sull'app IO, i cittadini lombardi potranno ricevere la conferma e il remind degli appuntamenti prenotati dal primo luglio (sia tramite servizi web che call center), annullare la prenotazione e paga ...
ospedale menaggio
"All'ospedale di Menaggio nulla cambia rispetto alla situazione attuale e ogni eventuale futura decisione sarà concertata con i rappresentanti del territorio". Lo ha detto l'assessore regionale al ...
lombardia dentiere gratis
"Nella seduta della Giunta regionale presenterò una delibera che garantisce dentiere gratis in Lombardia per chi ha avuto un tumore e a tutti coloro che hanno subito interventi che gli hanno compr ...
trauma team niguarda
Lei è Stefania Cimbanassi, 51 anni, medico chirurgo e dal 2023 direttrice della Chirurgia generale Trauma Team dell'Ospedale Niguarda di Milano. La notte dello scorso 8 maggio, in una manciata di ...
disservizi ricette
A causa di un problema informatico della piattaforma nazionale che ha creato disservizi in molte regioni, nella giornata di oggi anche in Lombardia è stata limitata l'operatività del servizio di ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima