Formazione professionale, dote da 22,5 milioni destinata a questi percorsi

Dote Formazione professionale
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Da Regione incremento di 400 euro per gli studenti Iefp

Regione sostiene con nuove risorse per 22,5 milioni di euro la Dote Formazione Professionale, un sistema che in Lombardia da sempre si pone come eccellenza e modello a livello nazionale.

Lo ha deliberato la Giunta regionale su proposta dell’assessore alla Formazione e Lavoro.

L’intervento strutturale per i percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeF.P.) si rifletterà in prospettiva sulla programmazione futura, con particolare riferimento al prossimo settennato FSE (Fondo Sociale Europeo).

Grande risorsa strategica

“Il sistema di formazione professionale – sottolinea l’assessore con delega alla Formazione e Lavoro in Giunta regionale – si è rivelato una grande risorsa strategica per la ripresa economica e per la sua capacità di offrire competenze e specializzazioni che hanno facilitato l’inserimento lavorativo”.

“Una delibera di Giunta molto attesa – spiega – che da vigore alle istituzioni formative accreditate della nostra regione. Infatti, il grande sforzo economico stanziato oggi dalla giunta regionale è davvero significativo considerato anche il più alto numero di studenti iscritti (circa 54.000) in Italia”.

Gli enti accreditati

Gli enti accreditati alla formazione lombarda in questi anni hanno saputo innovare la propria attività e le strutture in cui operano agendo su più leve.
Tra queste, la messa a regime del sistema duale nella relazione con le imprese, nell’elaborazione dei progetti formativi, nell’accompagnamento delle attività svolte in alternanza in vista del futuro inserimento lavorativo.

“Sostenere il sistema regionale di Istruzione e Formazione Professionale – commenta l’assessore regionale – significa sostenere la qualità dei percorsi e conseguentemente sostenere una rapida ed efficace transizione dei giovani dalla scuola al mondo del lavoro”.

In particolare, l’aumento per tutte le Doti Formazione è di 400 euro e coinvolgerà gli studenti dei percorsi triennali/quadriennali, di quarto anno.

Le tre fasce

La Dote Formazione è graduata su tre fasce in base al percorso formativo prescelto.

Questi gli incrementi conseguenti alla misura approvata dalla Giunta regionale. Si passa da 4.000 a 4.400 euro; da 4.300 a 4.700 euro e da 4.600 a 5.000 euro.

Maggiori risorse anche per i percorsi personalizzati per Disabili (PPD), da 7.500 a 7.900 euro.

Aumenta anche il sostegno degli studenti con disabilità
da 3.000 a 3.400 euro.

In dettaglio, la ripartizione delle risorse provincia per provincia.

 

ben/fsb

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Giovani pronti al lavoro
Altri giovani pronti al lavoro: nel 2022 anche gli studenti dei corsi di Istruzione e
Sanità corsi operatori sociosanitari
Corsi anche per addetti a RSD e centri anziani e disabili Sanità, via libera da Regione Lombardia a corsi di formazione per operatori sociosanitari che operano in Residenze per anziani e ...
Its innovazione tecnologica
Innovazione tecnologica negli Its grazie allo stanziamento di 2,5 milioni di euro da parte di Regione Lombardia. I fondi serviranno, tra l'altro, per l ...
approvazione legge its
Lombardia è già prima Regione d'Italia con più alto numero di iscritti Assessore: gli studenti sono aumentati del 140% in soli 4 anni "Con l'approvazione definitiva della
educazione finanziaria
Accordo tra Regione, Feduf e Ufficio scolastico della Lombardia Bolognini: consapevolizziamo i ragazzi sulle insidie economico-finanziarie Rizzoli: al fianco dei giovani per aiut ...
istruzione professionale Lombardia
Prevista anche inclusione target deboli e specializzazione tecnica per l'anno 2022/2023 La misura coinvolge oltre 58.000 giovani studenti di lombardi Istruzione e formazione Lomba ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima