Eicma 2022, Guidesi e Terzi: l’evento è una vittoria del sistema lombardo

Eicma 2022 evento
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Inaugurata l'esposizione internazionale delle due ruote

Si è svolto oggi, martedì 8 novembre, a Milano Rho Fiera l’evento inaugurale di Eicma 2022, il ‘salone’ internazionale delle due ruote che quest’anno vede la presenza di oltre 1.300 espositori, con marchi e aziende provenienti da 49 Paesi. L’esposizione di moto, bici e accessori è giunta alla 79esima edizione. All’inaugurazione presenti, tra gli altri, gli assessori regionali Guido Guidesi (Sviluppo economico) e Claudia Maria Terzi (Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile), che a margine della presentazione hanno espresso il proprio cordoglio e la propria vicinanza ai familiari del 14enne che ha perso la vita in seguito a un incidente stradale avvenuto oggi a Milano.

In anteprima il video che sarà trasmesso questa sera alle 20.30 sulla pagina Facebook di Lombardia Notizie Online.

Guidesi: Regione Lombardia sostiene il comparto fieristico

Guardando specificatamente all’evento l’assessore Guidesi ha evidenziato come “Eicma sia una vittoria del sistema lombardo, così come i tanti eventi che sono ripartiti dopo la pandemia. Regione Lombardia ci ha sempre creduto e ha sempre continuato a sostenere gli eventi fieristici. Eicma ha la leadership internazionale di un settore che vede protagoniste tante aziende lombarde. C’è l’orgoglio di un comparto dove l’Italia è leader e lo è anche grazie alla capacità di innovazione e di qualità nella componentistica di tante imprese lombarde”.

Terzi: Eicma 2022 evento che incarna lo spirito lombardo

“Eicma – ha sottolineato l’assessore Terzi – è una grande fiera una grande opportunità per la Lombardia, un evento dalla visibilità e dalla rilevanza internazionale. Queste sono le manifestazioni che consentono di portare lo spirito lombardo anche all’estero. Eicma affronta anche il tema della mobilità sostenibile su cui Regione è impegnata da tempo, basti pensare agli investimenti sulle piste ciclabili. Solo nel Piano Lombardia abbiamo stanziato oltre 146 milioni di euro per l’infrastrutturazione relativa alla mobilità ciclistica”.

doz

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

bellinzago lombardo
Sopralluogo del presidente della Regione Lombardia e degli assessori alla Protezione civile e al Territorio a Bellinzago lombardo e Gessate, due dei comuni più colpiti dal ...
autismo impegno inclusione
Autismo, impegno e inclusione, prende il via IN&AUT. "Oggi ospitiamo qualcosa di eccezionale, un momento di grande impegno e determinazione per realizzare, sempre di più e sempre meglio, l'inc ...
lombardia giovani smart
Apre il 16 maggio 2024  'La Lombardia è dei Giovani 2024' e 'Giovani Smart', i due bandi messi in campo da Regione Lomb ...
impianti di risalita
Sono 3,18 i milioni messi a disposizione dalla Giunta della Regione Lombardia per gli impianti di risalita e le
Lombardia forti precipitazioni
"Dalla serata del 14 maggio, il settore occidentale della Lombardia è interessato da precipitazioni moderate, localmente forti, anche a carattere di rovescio e temporale. Attualmente il
Lombardi nel mondo legge
Lombardi nel mondo, una legge per supportare chi è già all'estero e coloro che intendono fare ritorno in Lombardia. Riconoscendo il valore delle loro esperienze e promuovendo la circolazione dei ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima