Ex discarica Gambolò, da Regione 2,8 milioni per le bonifiche ambientali

ex discarica Gambolò
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Stanziati 2,8 milioni per l’ex discarica di Gambolò (Pavia). Tra gli interventi: ripristino dei sistemi di captazione, stoccaggio e combustione del biogas. Rinforzo spondale per la messa in sicurezza della sponda lato Tre cantoni e realizzazione di sistemi di controllo, sorveglianza e sicurezza della discarica. Infine, indagini ambientali volte a definire se esistono ulteriori criticità sulle acque sotterranee e sui terreni. Sono gli interventi presso la ex discarica di Gambolò che saranno finanziati da Regione Lombardia, in base a una delibera approvata dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Ambiente e Clima.

L’ex discarica di Gambolò in località Belcreda

In località Belcreda, la discarica cessata di proprietà comunale, presenta diverse criticità ambientali per la gestione di elevati quantitativi di percolato. Nonchè per malfunzionamenti dei sistemi di captazione e trattamento del biogas e di captazione e stoccaggio del percolato. Ma anche per instabilità spondali e cedimenti differenziati della copertura con infiltrazioni superficiali. Inoltre, le vasche di stoccaggio del percolato risultano degradate e soggette a perdite di percolato.

Contributo agli investimenti

Regione Lombardia mette a disposizione, fino a 2,8 milioni di euro come contributo agli investimenti che l’ente locali deve effettuare per mettere in sicurezza e bonificare la discarica cessata

Investimento nell’economia circolare

“Si tratta di un’opera importante, della quale il Comune di Gambolò era in attesa. Anche in base al Programma di Sviluppo Regionale di questa legislatura, crediamo convintamente – ha spiegato l’assessore all’Ambiente e Clima – di dover investire sempre di più nel sistema di un’economia circolare, a discarica zero.  Il finanziamento degli interventi per la bonifica della ex cava di Gambolò va esattamente in questa direzione”.

Ottimizzato per il web da:
Moreno Gussoni
0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Giornata Verde pulito 2022
Sono 52 i Comuni che hanno partecipato quest'anno alla social call fotografica dedicata all'ecologia lanciata da Regione Lombardia in occasione della Giornata del Verde Pulito 2022 (a cui hanno ade ...
Via libera oggi dal Consiglio regionale per il settore sabbia e ghiaia Un Piano cave,
nuovo piano rifiuti lombardia
Presentazione a enti locali, nazionali e operatori del settore Con il nuovo Piano si punta a una riduzione della produzione dei rifiuti urbani del 9% entro il 2027 (oggi 4,6 milioni di ton ...
efficientamento energetico
Assessori Cattaneo e Mattinzoli: sostenibilità nostra priorità La Giunta regionale ha stanziato, con una delibera proposta dall'assessore all'Ambiente e Clima
blocco diesel euro 4
Approvate nuove misure per migliorare la qualità dell'aria in Lombardia Mobilità e qualità dell’aria in Lombardia; la Giunta regionale ha varato nuove dispos ...
Regione Lombardia assumerà, per i prossimi due anni, la vicepresidenza per l'Europa di 'Regions4'. È la rete di oltre 40 regioni, di ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima