Milano onora la memoria delle vittime istriane e giuliano-dalmate

10 Ottobre 2020
Damiano Bolognini Cobianchi
foibe de corato
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

De Corato: per monumento iter durato 10 anni. Luce sul buio di una triste pagina di storia

De Corato: per monumento Foibe iter durato 10 anni

Inaugurato nel capoluogo lombardo, nel giardino prospiciente via Panfilo Castaldi della centrale piazza della Repubblica, il monumento in memoria dei Martiri delle Foibe. Alla cerimonia ha presenziato Riccardo De Corato, assessore alla Sicurezza della Regione Lombardia che ha espresso soddisfazione per l’omaggio reso dalla città a tante vittime a lungo dimenticate dalla storia. Iaugurazione monumento martiri foibe a Milano“Non può che farmi piacere – ha detto l’assessore – vedere finalmente una testimonianza in città di questa triste pagina della storia d’Italia a lungo trascurata. Nel 2010, quando ricoprivo la carica di vice sindaco della città iniziai la fase di progettazione per il posizionamento di questa statua. Oggi, finalmente, questo progetto è concluso. E Milano avrà un luogo di riferimento per gli istriani e giuliano-dalmati sopravvissuti”.

Luce sul buio di una triste pagina di storia

“Quella inaugurata – ha chiarito – è una toccante opera dell’artista Piero Tarticchio, nato a Gallesano, a pochi chilometri da Pola e molto conosciuto nella comunità istriano dalmata per il dramma che vide sette suoi familiari finire nelle foibe.  Sono certo che questo monumento aiuterà a fare luce sulla tragedia delle vittime delle foibe, per anni ‘dimenticate’ persino dai libri di storia. Ritengo davvero importante che si continui a promuovere la cultura del ricordo, sia tramite monumenti come questo sia tramite concorsi come quello di Regione Lombardia rivolto ai giovani delle scuole. Simili tragedie non devono più a ripetersi. Gli esuli istriani e giuliano-dalmati, insieme ai martiri delle foibe non devono essere dimenticati”.

Iaugurazione monumento martiri foibe a Milano

dbc

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

caserma carabinieri Clusone
Inaugurata a Clusone (BG) la nuova caserma della Compagnia dei Carabinieri, opera cofinanziata da Regione Lombardia con 1,3 milioni di euro. Alla cerimonia del taglio del nastro hanno partec ...
polizia locale dotazioni
Regione Lombardia ha finanziato 106 progetti, per un totale di 2,5 milioni di euro, per l'acquisto di dotazioni tecnico strumentali, rinnovo e incremento del parco veicoli della Polizia locale per ...
giornata impegno contro mafie
L'assessore regionale alla Sicurezza e protezione civile, Romano La Russa ...
dotazioni polizia locale
Ammontano a 410.000 euro le risorse che Regione Lombardia ha destinato alle Polizie locali per l'iniziativ ...
osservatorio beni confiscati
Realizzare l'Osservatorio istituzionale sui beni confiscati alla mafia e approfondire le problematiche che riguardano lo Sportello Unico per i beni confiscati alla criminalità. In particolar modo, ...
fondi associazioni combattentistiche
Regione Lombardia raddoppia i fondi a disposizione delle associazioni combattentistiche, d'arma e delle Forze dell'ordine, riconosciute a livello nazionale e operanti in Lombardia. Assessor ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima