fondo suinicolo nazionale

Assessore: interesserà soprattutto la biosicurezza e il benessere animale

Lombardia cofinanzierà con fondi propri. Settore strategico per Made in Italy, qui 53% dei capi italiani

“Nella commissione politiche agricole della Conferenza Stato – Regioni abbiamo dato il via libera al fondo suinicolo nazionale. Ovvero 6 milioni di euro nell’anno 2021 per il benessere animale, la biosicurezza e la sostenibilità degli allevamenti. Le risorse saranno a disposizione delle Regioni che potranno anche cofinanziare con fondi propri e la Regione Lombardia provvederà”. Lo ha dichiarato l’assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi, alla riunione degli assessori all’Agricoltura di tutte le Regioni italiane. La Lombardia ha un patrimonio suinicolo di 4.406.623 capi, pari al 52,9% del totale nazionale.

Fondo importante

“Si tratta – ha aggiunto l’assessore – di un fondo importante che andrebbe ulteriormente incrementato. Un auspicio condiviso dai colleghi delle altre Regioni anche perché le aziende suinicole dei circuiti Dop, Igp e Stg, destinatarie del provvedimento, rappresentano la base dei più importanti prodotti suinicoli italiani, portabandiera del nostro agroalimentare nel mondo e sono quelle più esposte alle tematiche della biosicurezza, pensiamo alla peste suina, ma anche a quello del benessere animale, in un’epoca in cui il consumatore è sempre più attento a questi aspetti, verso i quali dobbiamo essere sempre più performanti”.

Unanimità in Conferenza delle Regioni

“Il fondo suinicolo – ha concluso l’assessore Rolfi – è stato è stato istituito nell’ambito del Tavolo nazionale di cui fa parte Regione Lombardia ed è quindi con favore che salutiamo l’unanimità della Conferenza delle Regioni che ha deciso di mettere criteri di riparto che consentiranno alla Lombardia di avere una discreta percentuale di risorse”.

I numeri della suinicoltura

Patrimonio suinicolo per provincia (numero di capi)

  • Bergamo 326.997
  • Brescia 1.376.051
  • Como 1.955
  • Cremona 900.211
  • Lecco 2.718
  • Lodi 354.168
  • Mantova 1.116.619
  • Monza e Brianza 3.397
  • Milano 77.893
  • Pavia 243.740
  • Sondrio 1.857
  • Varese 1.017
  • Totale 4.406.623, il 52.9% del totale nazionale.

gus

Clicca su una stella per valutare l'articolo!

Punteggio medio 3 / 5. Voti: 2