Suinicoltura, Rolfi: serve unità filiera e lavoro a indice nazionale prezzi

tavolo suinicolo
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

“La Lombardia condivide l’appello del ministro Patuanelli”

Regione Lombardia ha chiesto una nuova seduta tecnica a settembre del Tavolo suinicolo nazionale, previa ricomposizione, affinché si possa lavorare su un indice di riferimento per l’Italia per il prezzo delle carni. Lo rende noto l’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi di Regione Lombardia, Fabio Rolfi, commentando la seduta del Tavolo suinicolo nazionale, riunito giovedì 5 agosto in seguito alla richiesta urgente di Lombardia ed Emilia-Romagna.

Il fermo della Commissione unica nazionale

“La Commissione unica nazionale – afferma l’assessore lombardo – è ferma a causa del ritiro da parte dei rappresentanti dei macellatori. La Lombardia condivide in pieno l’appello all’unità del ministro Patuanelli. La Commissione deve ricomporsi e rappresentare tutta la filiera, tornando a essere il luogo di determinazione partecipata, trasparente e concertata dei prezzi, a tutela dell’interesse di tutti gli attori coinvolti”.

Accordo di filiera di Lombardia ed Emilia-Romagna

“L’appello all’unità – aggiunge Rolfi – si inserisce anche nell’ambito dell’accordo di filiera promosso da Lombardia ed Emilia-Romagna. Un’intesa che a settembre entrerà nel pieno dell’operatività con un Tavolo di lavoro. Tavolo che avrà l’obiettivo di costruire una progettualità di lunga scadenza della filiera in ottica interprofessionale. Visto che manca purtroppo un’aggregazione stabile per questo comparto”.

Richiesta di prezzi equi

“La Lombardia – conclude l’assessore Rolfi – ha chiesto si raggiunga la definizione di prezzi equi, tenendo in considerazione le variabili che incidono. Tra queste, i costi delle materie prime e i prezzi esteri”.

gus

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

giovani agricoltura
"Il futuro dell'agricoltura lombarda è legato all'innovazione e al ricambio generazionale. Oggi finanziamo la nascita di altre 85 aziende agricole gestite da giovani under 40  che hanno deciso di ...
rolfi voucher
"Il Governo con la legge di bilancio ha dimostrato attenzione verso il mondo agricolo, in particolare con la reintroduzione del voucher. Uno strumento che serve a sburocratizzare e ...
agricoltura Lombardia nuova Pac
Per il periodo 2023-2027 sono 39 le linee di intervento Trentanove linee di intervento e 835 milioni di euro a disposizione dell'agricoltura lombarda. La Regione Lombardia ...
aziende suinicole latte montagna
"Mettiamo a disposizione delle aziende agricole 17,4 milioni di euro per far fronte alla crisi economica dovuta alla guerra in Ucraina. Come fatto in epoca
piano sviluppo rurale risicoltori
L'assessore regionale all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima